Grazioso presenta "La stanza nel cuore" a Palazzo Cascella

  • Dove
    Palazzo Cascella
    Indirizzo non disponibile
    Aversa
  • Quando
    Dal 28/09/2019 al 28/09/2019
    19,00
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Sarà presentato sabato 28 settembre alle ore 19:00 ad Aversa, nella splendida cornice di Palazzo Cascella, “La stanza nel cuore” (Graus Edizioni), il primo romanzo della scrittrice Anna Grazioso.

La penna sincera della Grazioso narra la quotidianità di Agnese, giovane donna alle prese con la vita matrimoniale, un percorso universitario da ultimare e l’imminente maternità. Una vita normale verrebbe da pensare, ma dietro la stabilità apparente si nasconde un passato fatto di intransigenti imposizioni paterne, accondiscendenza materna, problemi di alcolismo e violenza all’interno delle mura domestiche.

Un vissuto difficile, di quelli che mette a dura prova la resistenza fisica e soprattutto psichica e che sembra possa o voglia cassare quei sentimenti ed equilibri su cui poggia le proprie basi la vita quotidiana. Agnese, dunque, perché incapace di reagire preferisce scappare rifugiandosi in un mondo tutto suo, lontano dagli abusi e dalle sofferenze, dove può essere padrona e protagonista della sua vita: una stanza nel cuore. Saranno i preziosi consigli degli amici di sempre, il supporto dell’affettuoso marito Daniele e l’imminente maternità a far capire ad Agnese l’importanza del perdono e a convincerla a riavvicinarsi alla sua famiglia e alle sue radici.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Visite notturne al Belvedere di San Leucio

    • dal 3 al 4 July 2020
    • Belvedere di San Leucio
  • Il ‘Parete Art Museum’ riapre dopo i mesi di lockdown con "Presenze Contemporanee"

    • dal 27 June al 15 August 2020
    • Parete Art Museum
  • Nuovo allestimento per il museo della civiltà contadina

    • Gratis
    • 3 July 2020
    • Salone Borbonico del Comune
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CasertaNews è in caricamento