rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022

Murales Troisi per il compleanno. Torna al cinema nel trentennale dalla prima uscita in sala "Le Vie del Signore sono Finite"

Napoli - "In occasione del trentennale dell' uscita nelle sale di le Vie del Signore sono Finite scritto, diretto e interpretato da Massimo Troisi il film per una sarata sarà riproiettato al cinema a Napoli come già è stato fatto in precedenza per...

"In occasione del trentennale dell' uscita nelle sale di le Vie del Signore sono Finite scritto, diretto e interpretato da Massimo Troisi il film per una sarata sarà riproiettato al cinema a Napoli come già è stato fatto in precedenza per le altre sue opere da Ricomincio da Tre fino a Scusate il Ritardo e Non ci Resta che Piangere". Ad annunciarlo durante la presentazione del Murales realizzato dall'artista di strada Jorit Agoch in occasione del sessantaquattresimo anniversario della nascita dell'attore e regista di origini vesuviane sulla facciata esterna del Palaveliero a San Giorgio a Cremano sono stati il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli e Gianni Simioli della radiazza.
La pellicola ambientata durante il periodo fascista segnò un passaggio importante nella evoluzione artistica di Troisi.
La qualità della regia, infatti, risultò molto migliorata, con soluzioni tecniche più raffinate e con un ritmo meno frammentato, dovuto anche alla migliore utilizzazione della macchina da presa, meno statica rispetto ai film precedenti. Troisi interpreta il ruolo di Camillo Pianese, un invalido "psicosomatico", assistito dal fratello Leone (l'inseparabile amico di sempre Marco Messeri), lasciato dalla sua donna e che si trova a consolare un suo amico, malato autentico e innamorato della stessa donna senza essere ricambiato. La pellicola fu interpretata anche dall'indimenticato Enzo Cannavale. Il film vinse il Nastro d'argento alla migliore sceneggiatura.

Si parla di

Murales Troisi per il compleanno. Torna al cinema nel trentennale dalla prima uscita in sala "Le Vie del Signore sono Finite"

CasertaNews è in caricamento