La lotta all'indifferenza al film lab del Duel con "120 battiti al minuto"

Il film 120 battiti al minuto protagonista al film lab del Duel

Nuovo appuntamento con il Cineforum di Caserta Film Lab al Duel Village di via Paolo Borsellino a Caserta con il film: "120 Battiti al Minuto" di Robin Campillo. L'appuntamento domani, martedì 7 Novembre alle 21.00 e mercoledì 8 novembre alle 18,15.

Il film, ambientato all'inizio degli anni '90, racconta le azioni dei militanti di Act Up-Paris contro l'indifferenza generale. L'indifferenza che circonda l'epidemia e i malati di AIDS. Gay, lesbiche, madri di famiglie si adoperano con dibattiti e azioni creative, non violente ma sempre spettacolari, per informare, prevenire, risvegliare le coscienze, richiamare la società alle proprie responsabilità.

In seno all'associazione, creata nel 1989 sul modello di quella americana, Nathan, neofita in cerca di redenzione, incontra e innamora Sean, istrionico attivista e marcatore della progressione del virus. Tra conflitti e strategie da adottare Nathan e Sean vivono forte il tempo che resta.

Una storia vera raccontata con sincerità e passione da Campillo per anni assistente di Laurent Cantet. Il film verrà proiettato martedì in lingua originale e mercoledì in versione doppiata.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

  • Il coronavirus non ferma il festival del cinema di Castel Volturno

    • dal 6 novembre al 5 dicembre 2020

I più visti

  • Il coronavirus non ferma il festival del cinema di Castel Volturno

    • dal 6 novembre al 5 dicembre 2020
  • A Palazzo Fazio riparte la stagione di teatro e danza

    • dal 8 novembre 2020 al 21 giugno 2021
    • Palazzo Fazio
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CasertaNews è in caricamento