menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gran Concerto di Capodanno con lOrchestra Sinfonica Campania Civitas in villa Bruno

San Giorgio a Cremano - Tanta musica classica per festeggiare l'inizio del nuovo anno. Il primo gennaio, infatti, è previsto il Gran Concerto di Capodanno, organizzato dalla Mondovip Produzioni. Sul palco della ex fonderia Righetti di villa Bruno...

Tanta musica classica per festeggiare l'inizio del nuovo anno. Il primo gennaio, infatti, è previsto il Gran Concerto di Capodanno, organizzato dalla Mondovip Produzioni. Sul palco della ex fonderia Righetti di villa Bruno si esibirà, a partire dalle 18.30, l'Orchestra Sinfonica Campania Civitas, diretta dal maestro Filomena Piccolo. 25 professori d'orchestra eseguiranno brani di Wolfgang Amadeus Mozart, Jacques Offenbach, Giuseppe Verdi ed Ennio Morricone. Immancabili anche i valzer di Johann Baptist Strauss. La sera del 2 gennaio si esibiranno in concerto, invece, il tenore Fabrizio Borghese ed il soprano Paola Imprudente, con un repertorio classimo. L'appuntamento è alle 19.30, sempre in villa Bruno.
L'iniziativa rientra nel programma della "Natività Vesuviana 2010", promossa dall'Amministrazione Comunale di San Giorgio a Cremano, guidata dal sindaco Mimmo Giorgiano. «Quest'evento che apre il nuovo anno - afferma Giorgiano - è un'altra opportunità che l'Amministrazione offre alla cittadinanza per trascorrere del tempo all'insegna della grande musica. Con quest'appuntamento vogliamo inaugurare il 2011 nel segno dell'arte e della cultura. Infatti fino al 9 gennaio sono previsti tanti altri concerti, mostre e spettacoli all'interno del cartellone della "Natività Vesuviana" a conferma di come siamo sempre molto attenti a tutte le iniziative che possono stimolare l'interesse dei nostri concittadini ».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento