menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Festeggiato XX anniversario di sacerdozio di Don Pasquale Rubino

Piedimonte Matese - Festeggiato da amici e parenti nella Parrocchia di Ave Gratia Plena di Piedimonte Matese il 20° anniversario di sacerdozio di Don Pasquale Rubino. Una festa all'insegna del rendimento di grazie a Dio per i suoi doni e...

Festeggiato da amici e parenti nella Parrocchia di Ave Gratia Plena di Piedimonte Matese il 20° anniversario di sacerdozio di Don Pasquale Rubino. Una festa all'insegna del rendimento di grazie a Dio per i suoi doni e dell'amicizia gioiosa, nella chiesa che lo ha visto crescere e maturare nella fede, alla presenza di una folta schiera di sacerdoti e amici e soprattutto del suo amico e guida vocazionale, Don Giosy Cento, cantautore di Dio. Proprio con Don Giosy Cento, fondatore dell'Associazione "Il mio Dio canta giovane", consulente musicale del "Meeting dei giovani" di Pompei, e direttore artistico del "Meeting dei giovani verso il Giubileo", Don Pasquale Rubino ha avuto le sue prime esperienze musicali nel gruppo dei "Cantautori di Dio" una associazione it aliana che raccoglie i migliori artisti di ispirazione cristiana per promuovere, sostenere e creare la diffusione della canzone d'ispirazione cristiana attraverso gli amici che condividono gli ideali della evangelizzazione in musica. Il fenomeno dei "cantautori di Dio" in Italia ha preso vita nel 1990 con la creazione dell'associazione nazionale "Il mio Dio canta Giovane", che fiorisce in questa epoca post-conciliare nella chiesa, insieme ad altre forme di evangelizzazione e di risveglio del sentimento religioso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento