menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un percorso multisensoriale agli scavi di Ercolano. Una visita alternativa per tutti

Ercolano - Un nuovo modo di visitare gli scavi di Ercolano è stato ideato per chi preferisce un percorso stimolante per isensi e desidera provare un'esperienza diversa della città antica. Una guida al nuovo percorso è disponibileda scaricare...

Un nuovo modo di visitare gli scavi di Ercolano è stato ideato per chi preferisce un percorso stimolante per isensi e desidera provare un'esperienza diversa della città antica. Una guida al nuovo percorso è disponibileda scaricare gratuitamente dal sito web della Soprintendenza (www.pompeiisites.org) per tutti coloro chevogliono consultarla prima della visita. Attualmente la guida è in lingua italiana e prossimamente saràdisponibile anche in inglese e francese. Grazie inoltre alla collaborazione instaurata con l'Unione Italianadei Ciechi e degli Ipovedenti di Napoli sono stati presi accordi con il Centro Nazionale del Libro Parlato percreare una versione audio in formato mp3.Per i ciechi e gli ipovedenti, la guida è stata realizzata in formatotestuale accessibile, in alternativa potrà essere letta direttamenteda un loro accompagnatore o dal visitatore qualunque grazie alsistema di simboli che indica quando sono presenti elementi datoccare, rumori da notare o odori gradevoli da apprezzare e indicacome si possa esplorare il parco archeologico con il proprio corpo,semplicemente camminando.
Pur essendo un percorso creato tenendo conto delle esigenze deidisabili visivi, esso non vuole essere soltanto un percorso chesepara questa categoria di visitatore in una porzione distinta delsito ma vuole invece sfruttare al massimo le qualità già esistentinel sito archeologico e offrire a tutti un'esperienza diversa delpatrimonio culturale italiano.Inaugurazione in occasione della Giornata internazionale delle Persone con DisabilitàDal 3 dicembre 2010 il nuovo percorso sarà disponibile a tutti coloro che desiderano scaricare la guida dainternet e visitare indipendentemente gli scavi con il suo aiuto.

In quell'occasione si terrà inoltre una breve conferenza stampa presso la biglietteria degli scavi di Ercolanoper presentare il progetto al pubblico alle ore 10:30. In seguito sempre nella stessa giornata sarannoorganizzate, su prenotazione, visite guidate al percorso sia per cittadini ciechi e ipovedenti di Ercolano siaper i giornalisti.
Per ulteriori informazioni e per prenotare si prega di contattare il Manager del Centro Herculaneum,Christian Biggi: c.biggi@herculaneum.org oppure 335 7526632.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Cronaca

    Contagi troppo alti, scuole chiuse un'altra settimana

  • Cronaca

    Cocktail, birre e assembramenti: chiuso noto locale della movida

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento