menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20101204052335_Lusciano

20101204052335_Lusciano

Presentazione del cartellone di Natale 2010

Lusciano - Un "Natale di luce". Questo il titolo della rassegna di manifestazioni, promossa dal Comune di Lusciano, per queste feste. "Abbiamo scelto il titolo "Un Natale di luce" – è stato spiegato in conferenza stampa – sia per indicare...

Un "Natale di luce". Questo il titolo della rassegna di manifestazioni, promossa dal Comune di Lusciano, per queste feste. "Abbiamo scelto il titolo "Un Natale di luce" - è stato spiegato in conferenza stampa - sia per indicare l'importanza religiosa del Natale e sia per confermare la volontà di questa amministrazione comunale di "illuminare" la cittadina con iniziative culturali". Alla conferenza stampa, tenutasi nella sala giunta del Comune di Lusciano, hanno presenziato il sindaco Luciano Fattore, il vice sindaco Giuseppe Mariniello, l'assessore alla Scuola Attilio Ferrara, il consigliere di maggioranza Diego Grasso, il dirigente alla Cultura del Comune Ernesto Di Mattia, la dirigente ai Servizi Sociali Antonia Ronza e il capo staff Alberto Borrelli. "Circa quindici manifestazioni - che inizieranno i primi di dicembre per concludersi dopo l'epifania - ha affermato il primo cittadino - Abbiamo dato spazio alle scuole, ma anche alle associazioni culturali e alla parrocchia. Vogliamo accontentare i più piccoli, consegnando le calze della Befana, e gli anziani, con il pranzo per le persone bisognose". La mostra fotografica "Lusciano oggi: il bello del mio paese" è un'iniziativa che ha sottolineato il vice sindaco e assessore alla Cultura Giuseppe Mariniello: "Al termine della mostra, prevista al Palazzo Ducale dal 15 dicembre al 6 gennaio, i luscianesi potranno scegliere la foto più bella del loro paese, che quindi diventerà l'immagine della cartolina ufficiale di Lusciano. Ci sarà sia una commissione tecnica che una commissione popolare". Queste le manifestazioni previste: a Palazzo Ducale, dal 3 al 5 dicembre, la rappresentazione teatrale "Madama 4 soldi" a cura dell'associazione culturale "Karol Wojtyla". L'11 di questo mese, invece, spettacolo musicale di beneficenza dell'Iiss "Carlo Andreozzi"; Il giorno dopo, l'associazione "Italia Solidale" di Padre Angelo Bonelli propone "Lusciano Solidale-Italia Solidale - Mondo Solidale: giornata dell'adozione a distanza"; dal 16 al 19 dicembre rappresentazione teatrale "Cercasi chiave? disperatamente" promossa dall'associazione "Laboratorio Gocce Verdi"; il circolo didattico statale di Lusciano propone la rappresentazione storico-religiosa, mentre l'amministrazione comunale organizzerà la cena per gli anziani, per salutare il vecchio anno e dare il benvenuto al nuovo; Il 22 dicembre concerto di Natale promosso dal Comune e dall'associazione musicale "Pedagomusica"; il giorno dopo spettacolo di intrattenimento con Gianluca Manzieri in piazza Chiesa. Il giorno della vigilia rappresentazione del presepe vivente, promossa dalla parrocchia di Santa Maria Assunta, nel centro storico e in piazza Chiesa; a Santo Stefano l'associazione "Amici della Musica" di Aversa organizza: "Dal barocco a Santa Claus-Complesso musicale Progetto armonico"; il 29 dicembre concerto Blue Gospel Singer a Palazzo Ducale, voluto da Comune e dalla Music Station Group entertainment; il 4 gennaio concerto di Natale, sempre a Palazzo Ducale; dal 15 dicembre al 6 gennaio mostra fotografica "Lusciano oggi: il bello del mio paese" e, infine, per l'intero periodo natalizio, suoni e atmosfere natalizie con i zampognari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento