menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scavi, crollo del muro perimetrale nord del giardino della casa del Moralista

Pompei - In seguito alle eccezionali precipitazioni temporalesche che hanno interessato negli ultimi giorni l'area campana si è verificato oggi uno smottamento di terreno a Pompei, nell'area non scavata posta a nord della casa del Moralista. Tale...

In seguito alle eccezionali precipitazioni temporalesche che hanno interessato negli ultimi giorni l'area campana si è verificato oggi uno smottamento di terreno a Pompei, nell'area non scavata posta a nord della casa del Moralista.
Tale smottamento ha interessato, piegandola in più punti e scalzandola, la viminata a gradini posta a protezione della scarpata e ha determinato il crollo del muro perimetrale nord del giardino della casa del Moralista.
Si tratta tuttavia di un muro grezzo, già ricostruito nel dopoguerra dopo che quello originale era andato completamente distrutto a seguito dei bombardamenti della seconda guerra mondiale, come risulta agli atti. Il muro, proprio quest'anno, era stato oggetto di un intervento di consolidamento e messa a piombo ed era stato inoltre protetto con viminate sistemate su terrazzamenti. La violenza dei fenomeni atmosferici ha travolto le opere di protezione.

Nessun pericolo invece si ravvisa per la casa del Moralista stessa. Dell'accaduto è stata data comunicazione al Ministro Sandro Bondi e alle autorità ministeriali.
Sta intanto continuando l'opera di monitoraggio messa in essere dalla Soprintendenza Archeologica, resa peraltro difficile proprio dalle eccezionali e avverse condizioni meteorologiche che stanno interessando l'area.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento