menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

XII convocazione dei gruppi e comunit del Rinnovamento nello Spirito

Napoli - Non spettatori ai margini ma protagonisti del vivere sociale. Domenica 21 p.v. giornata in cui la Chiesa Cattolica celebra la solennità di "Cristo Re", con inizio alle ore 08.30 presso il Palazzetto dello Sport di Ponticelli (Na), si...

Non spettatori ai margini ma protagonisti del vivere sociale. Domenica 21 p.v. giornata in cui la Chiesa Cattolica celebra la solennità di "Cristo Re", con inizio alle ore 08.30 presso il Palazzetto dello Sport di Ponticelli (Na), si svolgerà la XII convocazione dei gruppi e comunità del Rinnovamento nello Spirito appartenenti alla diocesi di Napoli. La conferenza è ormai diventata, pietra d'angolo nel cammino unitario degli appartenenti al movimento che quest'anno saranno più di 2mila. Il tema della giornata è tratto dalla lettera di Paolo "...non conformatevi a questo mondo ... ma lasciatevi trasformare... per poter discernere la volontà di Dio..." Rm. 12,2.

Il coordinatore diocesano Antonio Postiglione, sottolinea alla vigila del meeting che: "in una società multietnica che sempre più sperimenta forme di solitudine e di indifferenza preoccupanti, i cristiani devono imparare ad offrire segni di speranza e a divenire fratelli universali, coltivando i grandi ideali che trasformano la storia e, senza false illusioni o inutili paure, impegnarsi a rendere il pianeta la casa di tutti i popoli. Postiglione, prosegue ricordando che il passo scelto di Paolo, è l'apice del messaggio teologico dell'Apostolo: essi dicono infatti il nucleo essenziale della vita cristiana. Conformarsi a Cristo e non al mondo: questa è l'ascensione del cristiano! Conclude il coordinatore diocesano del RnS che: "ci vuole coraggio e tenacia per non conformarsi alla mentalità del mondo, per non lasciarsi sedurre dai richiami talvolta potenti dell'edonismo (materialismo) e del consumismo, per affrontare, se necessario, anche incomprensioni e talora persino vere persecuzioni".
Relatore della giornata sarà Corrado Di Gennaro già membro del comitato nazionale di servizio, attualmente ricopre l'incarico di responsabile della comunità Magnificat Dominum. La Celebrazione Eucaristica sarà presieduta da S. Ecc. Mons. Lucio Lemmo, Vescovo Ausiliare di Napoli.Non mancheranno naturalmente anche gli spazi dedicati ai più giovani, con i tradizionali Meeting per i bambini e per i ragazzi che, parallelamente alla convocazione, potranno fare la loro esperienza di fede e di preghiera comunitaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento