menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Comune prepara il calendario degli eventi natalizi

Castel Morrone - Inizia a delinearsi il calendario delle attività natalizie che si organizzeranno in paese nel prossimo mese di dicembre. Ad aprire gli eventi ci penserà l'associazione culturale "La Coccinella" presieduta da Luigi Marra, infatti...

Inizia a delinearsi il calendario delle attività natalizie che si organizzeranno in paese nel prossimo mese di dicembre. Ad aprire gli eventi ci penserà l'associazione culturale "La Coccinella" presieduta da Luigi Marra, infatti, sia nel giorno dell'otto dicembre, prima festività del periodo natalizio dedicata all'Immacolata Concezione e poi successivamente nei giorni di sabato 11 e domenica 12, si terrà, sull'Eremo di Monte Castello, una interessante esposizione di presepi, il tutto patrocinato dall'Amministrazione Comunale di Pietro Riello con la fattiva collaborazione sia di Casa Betania che dell'Associazione Culturale StartArt di Marcella Di Patria e Anna Rosa Damiano. L'evento, come accennato in precedenza, sarà però solo il prologo delle attività che si organizzeranno in paese, infatti, anche l'Ente Municipale di Piazza Bronzetti sta allestendo un cartellone di avvenimenti per festeggiare sia l'arrivo del Natale che dell'anno nuovo. Non mancherà, come di consueto, il solito Concerto di Santo Stefano, anche se quest'anno sarà proposto in una versione differente da quello delle scorse edizioni, come non mancheranno gli spettacoli e gli intrattenimenti dedicati ai più piccoli, organizzati con la collaborazione del Forum Giovani. Un calendario che si preannuncia quanto mai ricco, vista anche la fattiva collaborazione dell'Ente Provinciale di Corso Trieste, che sicuramente farà passare delle ore allegre e spensierate all'intera comunità morronese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Autostrada liberata dopo 10 ore di inferno. "Andiamo a Roma"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento