menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20101025065030_Laboratorio

20101025065030_Laboratorio

Parte il laboratorio antiteatrale Rampe Siani

Napoli - Il laboratorio antiteatrale propone un avvicinamento ai modi della rappresentazione per strade non convenzionali. L'idea di fondo che muove questo tipo di lavoro è che in teatro dovrebbe accadere in maniera compiuta, sincera e nitida, ciò...

Il laboratorio antiteatrale propone un avvicinamento ai modi della rappresentazione per strade non convenzionali. L'idea di fondo che muove questo tipo di lavoro è che in teatro dovrebbe accadere in maniera compiuta, sincera e nitida, ciò che nella realtà distratta del quotidiano accade in modo approssimativo, opaco e confuso.
Per questo motivo il Laboratorio antiteatrale si rivolge non solo a chi vuole "fare" l'attore ma anche a chi intuisce, nell'attività teatrale, una possibile palestra per allenare le proprie capacità percettive, per guadagnare la "tonicità" delle proprie attitudini espressive o anche per cimentarsi nel modellamento di sé in relazione all'altro.
L'attività "antiteatrale" proposta dal laboratorio orienta verso la ricerca di un "centro di levità transeunte" da cui partire per to play (giocare? Suonare? Recitare? Cantare?) le "carte" di cui ogni persona dispone. Il tutto, nella cornice di una visione "ecosistemica" delle relazioni umane.
Data la sua peculiarità, il Laboratorio antiteatrale propone non "materie d'insegnamento", ma "antimaterie" di apprendimento/insegnamento, partendo dall'idea che ogni processo conoscitivo organico non può separare l'apprendimento dall'insegnamento, esattamente come nel respiro, inspirazione ed espirazione costituiscono due momenti diversi ma complementari di uno stesso processo.

Inizio dei corsi: lunedì 8 novembre 2010Lezioni aperte fino all'8 novembre 2010
Iscrizioni aperte per moduli laboratoriali intensivi fino a giugno 2011

Laboratorio antiteatrale - Rampe Siani(via G. Siani 2, Napoli - adiacenze metro Salvator Rosa)

Per info

Mobile: 347 101 2863/ 360 847 442
E-mail: antiteatro@libero.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Mille “furgoni lumaca” in autostrada contro le chiusure

  • Cronaca

    Boom di guariti nel casertano, contagi in calo

  • Incidenti stradali

    Muore a 25 anni dopo un drammatico incidente in auto

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento