menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gorbaciof al Filangieri con Servillo ed Incerti

Napoli - "E' necessario sostenere il Cinema italiano e le sale, soprattutto quelle d'essai, che lo programmano, dal momento che l'uno non vive senza le altre>. E' il messaggio che il Vicepresidente dell'AGIS Nazionale, Luigi Grispello, rivolgerà...

"E' necessario sostenere il Cinema italiano e le sale, soprattutto quelle d'essai, che lo programmano, dal momento che l'uno non vive senza le altre>. E' il messaggio che il Vicepresidente dell'AGIS Nazionale, Luigi Grispello, rivolgerà al pubblico presente in sala al Filangieri di Napoli all'incontro di mercoledì prossimo, 20 ottobre (ore 20.15), con l'attore Toni Servillo ed il regista Stefano Incerti, in occasione della proiezione del film Gorbaciòf.

In sala Toni Servillo, il regista Stefano Incerti ed il produttore Angelo Curti saluteranno il pubblico anticipando la visione di Gorbaciòf, uscito lo scorso 15 ottobre dopo una calorosa accoglienza alla Mostra del Cinema di Venezia e al Festival Internazionale del Cinema di Toronto.
Nella pellicola, Toni Servillo interpreta Marino Pacileo, contabile del carcere di Poggioreale a Napoli, detto Gorbaciof a causa di una vistosa voglia sulla fronte. Pacileo, schivo e silenzioso, ha una sola passione: il gioco d'azzardo. Quando scopre che il padre di Lila (Mi Yang), la giovane cinese di cui è innamorato, non può coprire un debito contratto al tavolo da gioco, Pacileo sottrae i soldi dalla cassa del carcere e li dà alla ragazza. Dal quel momento, tra partite sbagliate, riscossione di tangenti e rapine, inizia una spirale discendente dalla quale non riuscirà più ad uscire. Dopo l'appuntamento napoletano, il regista Stefano Incerti questa volta insieme allo sceneggiatore e scrittore Diego De Silva, sarà presente in sala giovedì 21 (alle ore 20) al Cine - Teatro Delle Arti di Salerno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Attualità

    Ergastolo ostativo cancellato. "Così la camorra ha vinto"

  • Cronaca

    Contagi troppo alti, scuole chiuse un'altra settimana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento