menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

parte l'Autunno Musicale Caserta 2010 dell'Associazione Musicale Anna Jervolino

Caserta - La sedicesima edizione dell'Autunno Musicale di Caserta, Rassegna di Musica Colta dell'Associazione Anna Jervolino, si svolgerà dal 16 ottobre al 19 dicembre a Casertavecchia, Capua, Caiazzo, Pietramelara e Pietravairano.Articolati in...

La sedicesima edizione dell'Autunno Musicale di Caserta, Rassegna di Musica Colta dell'Associazione Anna Jervolino, si svolgerà dal 16 ottobre al 19 dicembre a Casertavecchia, Capua, Caiazzo, Pietramelara e Pietravairano.
Articolati in otto percorsi tematici, i ventidue concerti della Rassegna proporranno intrecci di idee, ricorrenze, prime assolute, esecuzioni di opere integrali e repertori che spaziano dalla musica antica a quella dei nostri giorni.
Palazzo Fazio di Capua ospiterà i cicli Chopin & Schumann / Piano festival e Musica da Camera, omaggio ai due compositori nel bicentenario della nascita. In programma pagine tra le più significative della loro produzione pianistica e cameristica assieme a brani di autori contemporanei ad essi dedicati tra cui l'Hommage a Chopin del polacco Dariusz Przbylski, scritto su commissione dell'Autunno Musicale e presentato in prima assoluta.
Al Palazzo Mazziotti di Caiazzo sono destinati tre percorsi: Oriente & Occidente / Around Scelsi, Alfa & Omega / Bach e Compositori d'Europa / La Polonia. Un trittico che va dai bizantinismi dell'opera di Doina Rotaru alla spiritualità d'oriente della musica di Giacinto Scelsi e, in memoriam Johann Sebastian Bach (mutuando il titolo di un brano di Penderecki in programma), dal contrappunto bachiano alle architetture di Adriano Guarnieri fino agli epigoni della musica d'oggi in Polonia.
Il Duomo di Casertavecchia ospiterà Musicantiqua e Il Suono & Il Sacro, itinerari nella musica sacra e profana medievale francese. Tra le rarità spicca la proposta di brani di Antonello da Caserta, importante compositore dell'Ars Nova, nato a Casertavecchia ed attivo in Francia.
L'Autunno Musicale si completa con I Concerti d'Organo alla Chiesa di S. Rocco di Pietramelara e al Santuario di S. Maria della Vigna di Pietravairano. In programma brani del Settecento e Ottocento organistico italiano, repertori particolarmente adatti agli strumenti storici ivi custoditi.Tra gli artisti in cartellone nomi cari al pubblico dell'Autunno Musicale Massimiliano Damerini, Paolo Bordoni, Maurizio Baglini, Olaf John Laneri, Roberto Plano, Irina Zahharenkova, Romain Descharmes, Cristiano Rossi, Marcin Zdunik, il Quartetto Terpsycordes, il Trio Elegiaque nonché i vincitori delle ultime edizioni del Concorso Casagrande di Terni e del Beethoven di Vienna, Eri Mantani e Alexander Schimpf.

L'Autunno Musicale prevede, ancora, un nutrito carnet di special event's il cui calendario, in corso di definizione, sarà diffuso successivamente. Tra questi si segnalano il Tritico alla Luna di Livio De Luca, Gaetano Panariello e Patrizio Marrone - in programma il 10 dicembre al Duomo di Teano con riflessioni filosofiche di Monsignor Arturo Aiello - ed i progetti Tecnologia Creativa - con prime assolute di Stefano Busiello e Enrico Cocco -, Connubi / Suoni & Visioni, Nuove Proposte / Compositori & Interpreti, Open Workshop & Incontri.
L'Autunno Musicale parteciperà con coproduzioni anche alla Rassegna I Concerti dell'Orchestra da Camera di Caserta, in programma dal 26 novembre al 26 dicembre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento