menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20101002063750_massimo-cacciari

20101002063750_massimo-cacciari

Io sono il Signore Dio tuo, Cacciari parla di teologia e politica

Caserta - Con la conferenza in programma venerdì 8 ottobre c.a. alle ore 17,30 presso l'Auditorium della Provincia in Via Ceccano – Caserta, Massimo Cacciari torna nel Capoluogo di Terra di Lavoro per riprendere l'ampio discorso filosofico...

Con la conferenza in programma venerdì 8 ottobre c.a. alle ore 17,30 presso l'Auditorium della Provincia in Via Ceccano - Caserta, Massimo Cacciari torna nel Capoluogo di Terra di Lavoro per riprendere l'ampio discorso filosofico, storico e politico, sviluppatosi in questi anni di costante partecipazione alle attività culturali promosse dalle Edizioni Saletta dell'Uva, in collaborazione con l'Istituto di Scienze Religiose "S.Pietro" e il Dipartimento di Scienze Giuridiche della Facoltà di Giurisprudenza-Seconda Università di Napoli.
Il tema prescelto per l'evento culturale è "Io sono il Signore Dio tuo" Teologia e politica. Nella scia del tema presentato al pubblico nella precedente edizione del 2009 sul difficile rapporto tra norma giuridica e primato della libera coscienza individuale, ora l'attenzione viene posta sul rapporto tra imperativo etico e obbligazione politica, prendendo come oggetto di discussione il valore dei Comandamenti. Il filosofo Cacciari, con il denso argomentare filosofico cui ci ha abituati, sottolinea l'importanza della rivelazione del Nome come priorità indispensabile che precede qualunque comandamento: «prima della Parola sta il Chi la pronuncia, l'Io, il Soggetto che in essa si rivela». È in virtù di quell'«Io Sono» che il decalogo non si riduce a «legge morale in noi»: «se la forza di quell'Io venisse meno ... la Legge divina perderebbe il significato che deve assumere anche per la perfezione del vivere civile».

La fattiva collaborazione con le sopracitate istituzioni danno un concreto supporto scientifico all'iniziativa, che intende approfondire tematiche inerenti i percorsi teoretici che caratterizzano il nostro presente. Termini come diritto, politica, teologia, tolleranza, tecnica, religione, umanesimo e altri si sono connotati di sfumature che hanno dato corso a eventi fondanti il pensiero e l'assetto stesso della società contemporanea.
Significativo sarà il dibattito che si aprirà con il filosofo veneziano Massimo Cacciari grazie agli interventi del Prof. Giuseppe Limone, ordinario della cattedra di Filosofia del Diritto presso la Seconda Università digli Studi di Napoli e di Mons. Pietro Farina, Vescovo di Caserta. Sarà inoltre presente in sala Mons. Raffaele Nogaro, Vescovo emerito di Caserta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento