menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ischia Film Festival: stampa estera parla di cinema e mare a Ischia

Ischia - Continua la promozione per l'Isola d'Ischia all'estero. In questi giorni la più grande delle isole partenopee èstata al centro di due interessanti articoli su due autorevoli magazine internazionali: il Calagary Herald la piufamosa rivista...

Continua la promozione per l'Isola d'Ischia all'estero. In questi giorni la più grande delle isole partenopee èstata al centro di due interessanti articoli su due autorevoli magazine internazionali: il Calagary Herald la piufamosa rivista nazionale Canadese e la maggiore rivista al modo sul turismo: Il National GeographicTravelling. Entrambe le riviste hanno realizzato un ampio reportage sull'isola d'Ischia, esaltandone lebellezze e la particolarità del territorio, dei suoi abitanti, dei loro usi e costumi. L'articolo sulla rivistaCanadese è stato realizzato grazie al contributo di Michelangelo Messina, patron dell'Ischia Film Festivalche ha ospitato la scrittrice Louise Hudson, in occasione del convegno sul cineturismo realizzato nell'ampioprogramma dell'ottava edizione del festival. La Hudson, innamoratasi del luogo, che scopriva per la primavolta, si è dedicata ad una serie di ricerche per poi pubblicare l'interessantissimo articolo che tra l'altrosottolinea quanto l'isola sia sempre stata meta del cinema internazionale che ora, con l'Ischia Film Festival,che ogni anno svolge nel magico scenario del Castello Aragonese, ripete la sua magia, promuovendosi intutto il mondo grazie ai grandi artisti che vi approdano in occasione della kermesse. Il magazine descrive leparticolarità del territorio di Ischia, i suoi profumi, le sue piante, i suoi luoghi più ameni dal Monte Epomeo alBorgo di S.Angelo, dalla Spiaggia dei Maronti alla Baia di Sorgeto. Approfondisce con un ampia descrizionedelle terme isolane e dei loro benefici, per finire con uno sguardo sulla cucina isolana con cenni ai ristorantitipici come Coco' ad Ischia ponte, lo Chalet Primavera e la taverna Giardino degli Aranci. Il tutto attraversol'obbiettivo del cinema internazionale che è stato ospite ad Ischia: da Billy Wilder con il film "Avanti" a PeterSellers con "Caccia alla Volpe" girato a S.Angelo a "Cleopatra" girata tra il Castello Aragonese ed IschiaPonte. L'articolo si conclude con un intervista a Michelangelo Messina sulla Film Commission dell'isola esull'interesse di attrarre sempre di più le produzioni cine televisive a scegliere Ischia per le loro riprese. Purnon lasciando lo sguardo sul Cinema, la rivista Americana National Geographic descrive ed esalta labellezza dell'isola attraverso delle suggestive immagini catturate dal fotografo Massimo Bassano. Ladescrizione dei luoghi è stata affidata ad un eccellente narratore di origini ischi tane: lo scrittore autore di bestseller (spesso trasformati in film) Lorenzo Carcaterra, il quale ha raccontato in "Island of Memories" (questo èil titolo del servizio) i suoi ricordi e le specificità dell'Isola. Nell'articolo si esaltano le bellezze dei GiardinoRavino, dei Giardini Poseidon, la festa di San Michele a S.Angelo e l'Albergo Regina Isabella, senzadimenticare il maestoso e "romantico" Castello Aragonese, da sempre icona dell'isola verde. Ischia vienedescritta anche per la sua semplicità, per i suoi profumi mediterranei. Il fotografo ha immortalato infatti, neisuoi scatti d'autore, uno sguardo all'isola attraverso i gesti più comuni dei suoi abitanti: dai matrimoni aigiochi estivi sulle spiagge. Anche in questo articolo il Cinema e suoi ospiti non mancano. MichelangeloMessina ha collaborato anche a questo servizio fornendo un quadro descrittivo dello sviluppocinematografico dell'isola negli ultimi 50 anni e sottolineando quanto sia ancora meta di grandi produzioni edi artisti internazionali che la scelgono per le loro vacanze. Insomma una forte promozione pubblicitaria perl'isola verde che deve sempre più mantenere questo titolo per offrire al turista la vacanza ideale, ovverorelax, terme, e buona cucina, così come il cinema internazionale l'ha immortalata in questi anni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento