menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100913071008_Cortese

20100913071008_Cortese

L'artista romano Pier Cortese in concerto da 'Majeutica'

Marcianise - Neanche il tempo della pausa estiva che tornano a far parlar di loro. I Majeutici rilanciano la serie di concerti indoor che così attivi li ha visti nel corso dell'anno con le serate in chiave jazz, La Nuit de l'Amour, il Beatles Day...

Neanche il tempo della pausa estiva che tornano a far parlar di loro. I Majeutici rilanciano la serie di concerti indoor che così attivi li ha visti nel corso dell'anno con le serate in chiave jazz, La Nuit de l'Amour, il Beatles Day. Il palchetto di via Falcone, che è stato anche della band milanese de I Ministri, ospiterà nella serata del 2 Ottobre prossimo l'artista romano Pier Cortese. 'Abbiamo conosciuto Pier, lo abbiamo ascoltato dal vivo nella versione one-man-band, ed è stato un piacere vero - spiegano compiaciuti i ragazzi di Majeutica - gli abbiamo proposto di suonare nella sede dell'associazione perché dal vivo svela una personalità davvero brillante, ha un modo di avvicinarsi al pubblico e di suonare che ci ha conquistati subito. Al di là dei suoi successi da classifica, crediamo possa piacere al pubblico affezionato ai nostri eventi, perché è un artista vero". Molto conosciuto per la hit 'Souvenir', tormentone dell'estate 2005, il trentatreenne artista romano vanta in realtà un periodo d'attività molto florido, che parte dal 2000 con la partecipazione alla sezione musicale del Giffoni Film Festival, che lo ha visto vincitore del secondo posto con il brano Meglio Breve. Nello stesso anno ha aperto i concerti del trio Consoli-Gazzè-Turci, venendo l'anno seguente riconfermato da Gazzè per il tour estivo. Dopo il successo di Souvenir, del primo album Contraddizioni, ha partecipato nel 2007 al Festival di Sanremo nella Categoria Giovani con il brano Non ho tempo. Nel 2007 ha debuttato come conduttore televisivo, presentando assieme a Flavia Cercato Stelle e Padelle, un programma prodotto dagli Zero Assoluto trasmesso su Discovery Real Time e, successivamente, in replica su All Music. Nel 2008 ha partecipato alla canzone Tutto può cambiare, dell'album In cosa credi di Mondo Marcio. Il 5 giugno 2009 è uscito il singolo Grazie, in collaborazione con i Planet Funk. Il 28 agosto 2009 è poi uscito il secondo album, Nonostante tutto continuiamo a giocare a calcetto. 'Ospiteremo Pier- hanno commentato i ragazzi del sodalizio di via Falcone- in un'atmosfera molto suadente: le luci soffuse, le sedute da terra, la scenografia, renderanno la sessione dell'artista un vero piacere per i nostri aficionados. Nella prima parte della serata Pier racconterà un po' di se' e della sua musica ai giornalisti del settore, invitati come amiamo fare, per una intervista al divano. La seconda parte, a partire dalle 22.00, sarà invece dedicata alla bella esibizione di Pier, con la sua chitarra e altri (anche imprevedibili) strumenti'. Una serata davvero da non perdere quella del 2 Ottobre, ad ingresso gratuito, come del resto garantiscono da sempre i nostri majeutici per i loro eventi, in un contesto amichevole e con tanta buona musica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento