menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La citt piange Giuseppe Acerra una promessa del calcio

Santa Maria Capua Vetere - Si è spento dopo una dolorosa malattia, Giuseppe Acerra promessa del calcio nazionale, nato a Santa Maria C.V. l'1121988 di ruolo portiere . Aveva iniziato con le giovanili di Casapulla e poi ha giocato con la...

Si è spento dopo una dolorosa malattia, Giuseppe Acerra promessa del calcio nazionale, nato a Santa Maria C.V. l'1121988 di ruolo portiere . Aveva iniziato con le giovanili di Casapulla e poi ha giocato con la Casertana, prima di approdare in serie C con il Giulianova , il Melfi e quindi al Lecco. Una carriera che appariva trionfante di un giovane portiere di spiccate qualità amico di tutti e pieno di vita che la malattia ha spento a poco meno di 23 anni.

A Caserta fu allenato da Gigi Sorianiello ed ha contribuito al grande campionato che consentì la promozione della squadra nella serie superiore ,lo stesso mister Sorianiello , informato ieri sera della scomparsa del giovane portiere samaritano, ha espresso la più viva partecipazione al dolore della famiglia.
Giuseppe Acerra ha lasciato il padre Raffaele ,la mamma e la sorella Cristina, ma tutti coloro che lo hanno conosciuto lo piangono dolorosamente, come ad esempio Valerio Coppola, calciatore del Real Volturno ed intimo amico di Giuseppe

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Scooter contro auto, muore ragazzo di 17 anni

  • Cronaca

    Arrestato il consigliere comunale Danilo D'Angelo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento