menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marco Travaglio presenta il libro 'Ad Personam'

Agropoli - Organizzato dalla Libreria EDICOLE' di piazza Vittorio Veneto, 16, di Agropoli, con interventi di Rita Biancullo, responsabile eventi di Edicolé, giovedì 2 settembre 2010, alle ore 18, al castello Aragonese della cittadina cilentana...

Organizzato dalla Libreria EDICOLE' di piazza Vittorio Veneto, 16, di Agropoli, con interventi di Rita Biancullo, responsabile eventi di Edicolé, giovedì 2 settembre 2010, alle ore 18, al castello Aragonese della cittadina cilentana, presentazione del libro "AD PERSONAM" di Marco Travaglio, edito da Mondatori 2010, "Vicende dal 1994 al 2010. Così destra e sinistra hanno privatizzato la democrazia". Dal catalogo, stampato a cura dell'Assessorato alla Identità Culturale e dal Comune di Agropoli si riporta: " Corrompere giudici e testimoni, falsificare bilanci, frodare il fisco. E non essere processati. Sedici anni di leggi pret-à-porter" (1994 - 2010) ad personam, ma anche ad personas, "ad aziendam", "ad mafiam" e " ad castam" per pochi potenti illustri. Dai decreti Conso e Biondi, dopo Tangentopoli, alla Bicamerale. Per continuare con le leggi sul falso in bilancio, le rogatorie, le intercettazioni, con le firme pro Sofri e dell'Utri, pro Sismi e Telecom, e con i condoni fiscali ed edilizi, con l'indulto del centro sinistra, con i lodi Schifani e Alfano, con illegittimi impedimenti ed il processo breve che fulmina gli scandali Mills, Cirio, Parmalat, Fiorani, Unipol, Calciopoli e le truffe della clinica Santa Rita. Tutti salvi. Sedici anni per tornare a Tangentopoli e a Mafiopoli, cancellando Mani pulite e la Primavera di Palermo". Come si nota un pomeriggio infuocato con un miscuglio di leggi, processi e politica. Considerata la fama dell'autore, Marco Travaglio, e l'argomento trattato, si prevede una grossa affluenza di pubblico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento