menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

'Come stelle fisse' al Palazzo della Cultura a Terra Murata

Procida - Il Centro di Cultura "Odisseo", con il patrocinio del Comune di Procida, ha curato per venerdì 27 agosto alle ore 19,00 presso il Palazzo della Cultura nel borgo antico di Terra Murata, la presentazione del saggio "Come stelle fisse"...

Il Centro di Cultura "Odisseo", con il patrocinio del Comune di Procida, ha curato per venerdì 27 agosto alle ore 19,00 presso il Palazzo della Cultura nel borgo antico di Terra Murata, la presentazione del saggio "Come stelle fisse" (Pironti Editore) scritto da Francesco Guizzi, docente di Diritto Romano della Facoltà di Scienze Umanistiche alla Sapienza di Roma.Il saggio si incentra su quattro ritratti: Renato Caccioppoli, il matematico di fama internazionale e, nel contempo, pianista di valore come un concertista; Vittorio De Caprariis, storico delle dottrine politiche, autore di una ricerca sulle guerre di religione in Francia ancora oggi centrale nell'analisi storiografica, saggista politico fra i fondatori di "Nord e Sud" e personalità di spicco de "Il Mondo" di Pannunzio; Giorgio Amendola, esponente di rilievo del Partito comunista, che fu a capo della resistenza romana; Gaetano Arfè, storico del socialismo, parlamentare anche europeo, e per un decennio direttore dell"Avanti". Quattro ritratti di politici e intellettuali. Una città, Napoli, nella temperie culturale e politica dei primi anni Cinquanta. Un testimone e, se si vuole, indirettamente, un ritratto dello scrittore da giovane.Con l'autore ne discutono:Sen. Luigi Covatta, direttore di "Mondo Operaio";Prof. Massimo Marrelli, Rettore Università Federico II di Napoli;Sen. Umberto Ranieri, Direzionale Nazionale PD;Prof. Michele Scudiero, Ordinario Università Federico II di Napoli;Prof. Guido Trombetti, Assessore Regionale Innovazione, Ricerca Scientifica e Università;Coordina il Prof. Francesco Rispoli, Ordinario Università Federico II di Napoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Mille “furgoni lumaca” in autostrada contro le chiusure

  • Cronaca

    Nuovi 228 positivi scoperti nel casertano. Morti 3 pazienti

  • Incidenti stradali

    Muore a 25 anni dopo un drammatico incidente in auto

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento