menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carlo Croccolo torna al Giardino degli Aranci

Giffoni Valle Piana - guarda a tutte le arti sceniche la XIII edizione di Giffoni Teatro, l'evento che, promosso dall'Associazione omonima, presieduta da Mimma Cafaro, prosegue con la commedia musicale e l'operetta. Il primo appuntamento è fissato...

guarda a tutte le arti sceniche la XIII edizione di Giffoni Teatro, l'evento che, promosso dall'Associazione omonima, presieduta da Mimma Cafaro, prosegue con la commedia musicale e l'operetta. Il primo appuntamento è fissato per mercoledì 18 agosto con Carlo Croccolo. L'attore e doppiatore napoletano, conosciuto ai più come il simpaticissimo Totonno, il pescatore innamorato della sua Reginella nella fiction Rai "Capri", ha deciso di accettare nuovamente l'invito della kermesse. Ospite nel 2007 con "L'Avaro di Moliere", questa volta l'artista si ripropone alla platea del Giardino con "L'Ultimo Scherzo del Marchese del Grillo".
LO SPETTACOLO In scena una divertente commedia musicale scritta da Mario Scaletta e Melania Fiore, che, nonostante prenda inizio da un funerale, quello del Marchese Onofrio del Grillo, riesce a far sorridere ugualmente e di gusto. Il protagonista, anche se defunto, sembra voler continuare a prendersi gioco della piccola cerchia dei nobili parenti, quella degli eredi diretti, che aspirano alle ricchezze dell'asse, ma che girano a vuoto per mancanza di efficaci iniziative. Al suo arco esponenti esemplari della nobiltà papalina della Roma del tempo che fu, una nobiltà in crisi, ipocrita, avida, arrivista e arroccata sui propri privilegi, ai quali si contrappone la schiettezza e il buon senso di Nino, figlio illegittimo del Marchese del Grillo, popolano per nascita e perno di una trama complessa. Ed è su questo contrasto nobili versus popolo che il regista Gigi Palla ha voluto far poggiare il divertimento del racconto che, se da un lato strizza l'occhio alla tradizione di genere, dall'altra rende un meccanismo teatrale assai calibrato, che ben si adatta a soluzioni sceniche innovative. Una commedia che intende aggiungere un tassello originale al grande monumento della tradizione romana, un personaggio tra leggenda e realtà. D'eccezione il cast che vede accanto allo stesso Croccolo ed Enzo Garinei, Toni Fornari, Stefano Ambrogi e Annalisa Favetti, Pietro Romano, Serena D'Ercole, Melania Fiore e Vincenzo de Luca, oltre al corpo di ballo composto da sette ballerini che danzerà su musiche del Maestro Federico Capranica e coreografie di Evelyn Hanack, costruite nell'originalissima scenografia di Andrea Bianchi, colorate dai costumi di Graziella Pera e dal disegno luci di Marco Palmieri. Il costo del singolo biglietto per lo spettacolo è di 20 euro (comprensivo di prevendita).

INCONTRI AL CAFFÈ Prima di andare in scena, Croccolo sarà protagonista dell'"Incontro al Caffè", il simpatico momento di conversazione e di confronto nella Piazza Umberto I di Giffoni Valle Piana che precede le rappresentazioni.

L'OPERETTA Il giorno seguente, giovedì 19 agosto, Giffoni Teatro prosegue ospitando quella tipologia di spettacolo che il pubblico del Giardino, sempre numeroso, da sempre acclama, apprezza e applaude. Dopo il successo della Vedova allegra e Al Cavallino bianco, la kermesse propone "Nel valzer dell'ardor? omaggio all'Operetta!" uno spettacolo-concerto in cui perfettamente si rispecchia il gusto e la dimensione culturale della borghesia europea fin de siecle, ripercorrendo la storia del genere dalla metà dell'Ottocento. Un atmosfera magica in cui tutto, dai costumi di scena indossati dai cantanti, agli arrangiamenti a cura del maestro Luca Gaeta, alla scelta dell'organico orchestrale e del repertorio, riporta l'ascoltatore al clima Belle époque. L'ingresso allo spettacolo è gratuito con prenotazione.
INFO UTILI Gli spettacoli andranno in scena alle ore 21.30. Per informazioni: Associazione Giffoni Teatro - tel. 339 4611502 - www.giffoniteatro.it - e-mail: info@giffoniteatro.it; Informagiovani via P. Scarpone Giffoni Valle Piana - tel.089 866 760, biglietteria www. go2.it, Botteghino del Teatro nei giorni di spettacolo ore 19.00 - 21.30.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento