menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

'Cabaret in villa Bruno', una tre giorni all'insegna della risata

San Giorgio a Cremano - E' tutto pronto per "Cabaret in villa Bruno", rassegna sulla comicità che si svolgerà da oggi a sabato sera, con inizio alle ore 21, presso l'arena Nino Taranto di Villa Bruno con ingresso gratuito. Alcuni comici napoletani...

E' tutto pronto per "Cabaret in villa Bruno", rassegna sulla comicità che si svolgerà da oggi a sabato sera, con inizio alle ore 21, presso l'arena Nino Taranto di Villa Bruno con ingresso gratuito. Alcuni comici napoletani tra i più noti si esibiranno per garantire risate e divertimento ai cittadini che non sono partiti per le vacanze e sono ancora a San Giorgio.

"Questa iniziativa - afferma il sindaco Mimmo Giorgiano - è rivolta in particolare ai sangiorgesi che non hanno la possibilità di trascorrere le ferie altrove. In questo modo, vogliamo offrire loro l'opportunità di passare alcune sere d'estate senza spendere un centesimo in questi tempi difficili e in allegria."
I protagonisti della serata di apertura, giovedì 5 agosto 2010, sono Nello Iorio, uno tra i migliori barzellettieri di La sai l'ultima? e Nando Varriale, conosciuto al pubblico per aver partecipato a Zelig Off. Divertimento assicurato anche per la seconda serata, il 6 agosto, con Paolo Caiazzo, sangiorgese doc, vincitore del "Cremanum d'argento" nell'edizione 2008 del Premio Massimo Troisi e protagonista di Colorado cafè e Zelig Off. Concluderanno la kermesse , il 7 agosto,Maria Bolignano, vincitrice del Premio Massimo Troisi nel 2005 e protagonista di Made in Sud su Sky ed il trio Ardone-Peluso-Massa, dal cast di Colorado Cafè Live.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Positivi a scuola, due plessi chiusi per la sanificazione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento