menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Kledi Kadiu: In Italia pochissimi enti lirici'

Salerno - Maestro protagonista alla tre giorni della II edizione di Salerno Danza d'Amare Kledi Kadiu, guardando le decine di aspiranti ballerini in attesa della sua lezione, ha detto: "In Italia purtroppo non esiste una grande cultura ed una...

Maestro protagonista alla tre giorni della II edizione di Salerno Danza d'Amare Kledi Kadiu, guardando le decine di aspiranti ballerini in attesa della sua lezione, ha detto: "In Italia purtroppo non esiste una grande cultura ed una giusta disciplina della danza. Pochi, di coloro che iniziano con il movimento di base, riescono a diventare professionisti e quindi a vivere di questa bellissima arte. In questo Paese esistono pochissimi enti lirici, i ballerini bravi sono costretti ad andare all'estero per vedere affermato nella maniera giusta il loro talento, per lavorare". Eppure lui ha percorso la rotta inversa: "Sì, sono venuto dall'Albania a 19 anni a bordo di una nave: quello momento in cui decisi di tuffarmi nel futuro sperando di non cadere nel vuoto. Rifarei tutto del mio passato: oggi vivo a Roma, sono amato dal grande pubblico ed ho una scuola ben avviata, la Kledi dance, con decine di affiliazioni in tutto il Paese ed una proprio a Salerno. Mi trovo bene ma mi dispiace che l'Italia si occupi poco, e poco seriamente, di questa nostra disciplina".

Detto che con Emanuela Bianchini sarà al Teatro delle Arti di Salerno il 29 gennaio 2011 con "Non solo Bolero" (regia e coreografie di Mvula Sungani), Kledi si tuffa tra i suoi 137 giovani allievi provenienti a Salerno, per la II edizione (stile Modern Jazz) dello stage 'Salerno Danza d'Amare' da Reggio Calabria, Bari, Benevento, Avellino, Caserta, Napoli, Salerno, Rieti, Roma, Genova e Pisa.
In precedenza lezione di danza contemporanea tenuta dal Maestro Mauro Astolfi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Mille “furgoni lumaca” in autostrada contro le chiusure

  • Cronaca

    Boom di guariti nel casertano, contagi in calo

  • Incidenti stradali

    Muore a 25 anni dopo un drammatico incidente in auto

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento