menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I Suoni degli Dei: Solis String Quartet in concerto

Praiano - La terza edizione de "I Suoni degli Dei"- concerti sul Sentiero degli Dei – che ha preso il via lo scorso mese di maggio, è stata caratterizzata da una grande partecipazione di pubblico ed ha ottenuto numerosi apprezzamenti da parte...

La terza edizione de "I Suoni degli Dei"- concerti sul Sentiero degli Dei - che ha preso il via lo scorso mese di maggio, è stata caratterizzata da una grande partecipazione di pubblico ed ha ottenuto numerosi apprezzamenti da parte della stampa italiana ed estera. L'evento, nato da un'idea dell'Associazione Pelagos e del Comune di Praiano, unisce la passione per la musica e l'amore per l'ambiente con una serie di concerti di musica classica e contemporanea inseriti in un paesaggio meraviglioso. Il tutto all'aperto, a contatto con la natura incontaminata e nella più totale semplicità.
La location dei concerti è un luogo di impareggiabile bellezza: il celebre Sentiero degli Dei, che si snoda lungo il Parco Regionale dei Monti Lattari e sovrasta la splendida Costa d'Amalfi, in particolare Praiano e Positano. I concerti hanno come cornice alcuni tra gli scorci più incantevoli del sentiero, quali il sagrato della Chiesa di Santa Maria a Castro, le località Li Cannati e Colle Serra, nonché ruderi di abitazioni rupestri.
La programmazione estiva de' I Suoni degli Dei prevede un appuntamento speciale con la musica di qualità. Dopo lo straordinario concerto del musicista e compositore Ludovico Einaudi dello scorso anno, sarà la volta dei SOLIS STRING QUARTET, un gruppo di giovani che emozionerà il pubblico spaziando dal pop al jazz, dalla world music fino alla migliore musica contemporanea.
Sabato 24 luglio 2010 alle ore 21.00, presso il convento di Santa Maria a Castro, i SOLIS STRING QUARTET si esibiranno in un concerto che prende spunto dall'omonimo disco dal titolo "Promenade".
Quest'ultimo è concepito come un diario di bordo che raccoglie il meglio delle esperienze e degli incontri artistici avvenuti negli ultimi anni, che hanno portato il gruppo ad essere un autentico punto di riferimento musicale in tutta Europa.
Il concerto è composto da un repertorio tutto originale che spazia tra vari generi musicali, come nello stile del Solis String Quartet.

I brani caratterizzati da una ricerca costante della melodia, elemento fondamentale delle loro composizioni, e da una forte ritmicità, cifra assoluta del Solis String Quartet, rappresentano il meglio delle influenze culturali e musicali dei paesi che il gruppo ha visitato e dei musicisti che hanno condiviso esperienze con il gruppo.
In concerto nell'arco delle due ore di show, il quartetto proporrà oltre ai brani dall'album "Promenade", i migliori momenti dell'album precedente "Metrò", nuove composizioni inedite, ed ancora, un gustosissimo omaggio ai grandi brani classici del jazz come Night In Tunisia, ed ai compositori moderni come nel caso della straordinaria Minuano di Pat Metheney.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento