menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100707085610_Sala

20100707085610_Sala

Discronie, performance, dipinti, tele, foto, sculture, installazioni

Napoli - Venerdì 9 luglio, nell'Istituto Paolo Colosimo di via Santa Teresa degliScalzi, performance, dipinti, tele, foto, sculture, installazioni e videoinstallazioni di 14 giovani artisti di Napoli e provincia e di alcuni ospiti delpanorama...

Venerdì 9 luglio, nell'Istituto Paolo Colosimo di via Santa Teresa degliScalzi, performance, dipinti, tele, foto, sculture, installazioni e videoinstallazioni di 14 giovani artisti di Napoli e provincia e di alcuni ospiti delpanorama locale e nazionaleSi chiama "Discronie" la mostra d'arte contemporanea, curata da MarisaLepore, costola del ben più ampio progetto nerodiscenaarte, che dal 9 al16 luglio 2010 vedrà protagonisti, nel chiostro dell'Istituto Paolo Colosimodi Napoli, 14 giovani artisti napoletani e della provincia e alcuni ospiti delpanorama locale e nazionale. Manifestazione che porta la firma dell'ufficioArti&Scena del Servizio Giovani - Assessorato alle Politiche Giovanilidel Comune di Napoli all'interno del più vasto "Programma Giovani" che,partendo da questa data, si concluderà a novembre.Per l'occasione, all'allestimento già ospitato ad aprile negli spazi del Pan -Palazzo delle Arti di Napoli, sarà abbinato il "Premio nerodiscenarte" chepermetterà ai selezionati di esporre i propri lavori al Museo ArcheologicoNazionale dal 15 al 27 settembre prossimi. Toccherà a una giuria diesperti - formata da Armida Parisi del quotidiano Il Roma, GiancarloMaria Altamura docente e artista, Luciano Ferrara fotografo, GiuseppeRuffo e Piero Tatafiore galleristi - valutare le opere, proclamare il vincitoredel premio e selezionare quattro giovani artisti che, assieme al vincitore,saranno ospiti del Museo.Il tema della mostra è un viaggio multidirezionale dentro e fuori se stessi,in bilico fra passato e futuro, tra anima e ritmi ambientali, tra proiezione eintegrazione. Viaggio a ritroso verso orizzonti futuri, viaggio in avanti versovissuti trascorsi.
Movimenteranno l'inaugurazione, prevista per venerdì 9 luglio alle 19.30,due performance: "Disastro Ddt Art" di e con Lucio Ddt Art e "Psiche" di econ Maria Manna, Ciro Di Luzio e la violoncellista Manuela Albano su testodi Nunzio Di Bernardo. Hair stylist Antonella Manna.Partecipano alla mostra gli artisti: Cristiana Arena, Fernando AlfredoCabrera, Elena Cennini, Luca Ciriello, Lucio Ddt Art, Luca De Martino,Amaranta Diamante, Roberto Marchese, Luca Nocerino, Mauro Palumbo,Manuela Ragucci, Alessandro Riccio, Rinedda e Maria Cristina Sodano. Gliospiti saranno: Stefania Ciccarella, Rosalba Conte, Gruppo Zoone, SilvanaLiotti, Francesca Macri, Maria Manna e Nicola Stunyk Castaldo. Gli artistiesporranno dipinti, sculture, installazioni, video installazioni e fotografie.L'esecutività del progetto è affidata all'Associazione Giano Bifronte in retecon l'Associazione Comoedia-Napoli, con il supporto tecnico informatico di"Sognatori d'arte".Partners istituzionali sono: il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, laSoprintendenza Archeologica Napoli e Pompei, la Regione Campania conl'Istituto Paolo Colosimo, Gesco e CMP, l'Asl Napoli1.IL PROGETTO NERODISCENAIl progetto nerodiscena, a cura dell'ufficio Arti&Scena del Servizio Giovani- Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Napoli, promuovemomenti di formazione ed eventi spettacolari ed espositivi nell'ambitodelle arti sceniche e visuali, con l'obiettivo di dare visibilità ai giovani e alleproduzioni artistiche in un confronto e interscambio col panorama non sololocale. Le esposizioni d'arte e le rappresentazioni trovano collocazionenella rassegna annuale nerodiscena giunta nel 2010 all'undicesimaedizione e che, da questo anno, con l'istituzione dei premi nerodiscenaoffre strumenti di più attiva partecipazione e di protagonismo per i giovani.


DISCRONIELa mostra sarà visitabile, a ingresso libero, dal 9 al 16 luglio con orariovisite: 10/13 e 17/18.30Vernissage venerdì 9 luglio, ore 19.30

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Nel casertano nuova impennata delle vittime del Covid: 15 in 24 ore

  • Cronaca

    Caserta ancora 'leader' per i vaccini: somministrate 194mila dosi

  • Cronaca

    Processo Pineta Grande, Schiavone "rompe" il silenzio in aula

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento