menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Iniziata la XIV edizione della Settimana Biblica nazionale

Caserta - Mons. Pietro Farina Vescovo di Caserta ha aperto i lavori della "Settimana Biblica nazionale" giunta alla XIV edizione, iniziata presso il Crowne Plaza di Caserta e che proseguirà fino a venerdì 2 luglio. E' una manifestazione...

Mons. Pietro Farina Vescovo di Caserta ha aperto i lavori della "Settimana Biblica nazionale" giunta alla XIV edizione, iniziata presso il Crowne Plaza di Caserta e che proseguirà fino a venerdì 2 luglio. E' una manifestazione straordinaria per la nostra Diocesi - ha evidenziato il Vescovo Farina - sia per il notevole numero di partecipanti, sia per la continuità dell'azione stessa. In un contesto come il nostro vedere una realtà che arriva alla XIV edizione vuol dire che si lavora seriamente e questo è garanzia per il prossimo futuro, quindi avere persone che s'impegnano, persone che curano la propria formazione, che guardano con serietà al domani è una garanzia non solo per la Diocesi ma anche per tutto il nostro territorio. La scelta del Vangelo secondo Matteo - ha proseguito Mons. Farina - è stata fatta per motivi liturgici visto che è il testo, che il nostro popolo nel prossimo anno liturgico, ascolterà ogni domenica e quindi è bene che ci sia una preparazione sempre più adeguata da parte degli operatori e poi anche da parte di quelli che dovranno ascoltare questa parola al fine di comprenderla sempre con più forza e attenzione. Per quanto riguarda il messaggio immediato che ci viene dal Vangelo di Matteo è oggi attualissimo come tutti gli altri Vangeli, perché, ci presenta - ha concluso il Vescovo Farina - Gesù nella sua volontà di ripresentare a tutta l'umanità quello che è il piano di salvezza e questo significa che se noi accettiamo la parola di Gesù troveremo soluzioni ai nostri problemi anche sociali. Questa edizione della settimana biblica - ha sottolineato Don Valentino Picazio ideatore e curatore dell'appuntamento - dopo tredici anni che si svolgeva presso la tensostruttura mobile posizionata nell'Eremo di S. Vitaliano a Casola, per accogliere i trecento partecipanti (200 adulti e 100 bambini) è stata spostata presso il Crowne Plaza. La Settimana Biblica è organizzata dall'Istituto Superiore di Scienze Religiose S. Pietro, con l'Ufficio per l'Educazione, la Cultura e la Scuola, il Centro Apostolato Biblico, l'Ufficio Liturgico, L'Ufficio Catechistico e l'Ufficio Ministeri della Diocesi di Caserta. Anche i bambini partecipano alla Settimana Biblica (che è giunta alla IV edizione ) secondo il programma che il sacerdote don Silvio Verdoliva insieme alla sua equipe ha preparato, è un momento molto forte, ha precisato il parroco del SS. Salvatore di Recale, perché i giovani hanno la possibilità di vivere un valore enorme che è quello della comunione, della condivisione, infatti il Vangelo secondo Matteo è ricco di testimonianze per i nostri giovani. Particolarmente gioioso è stato l'incontro con il Vescovo Farina dove i ragazzi hanno risposto esaustivamente alle sue domande. Relatori della XIV settimana biblica il sacerdote prof. Santi Grasso docente di Esegesi del Nuovo Testamento presso lo studio Teologico Aquileiese di Gorizia, Trieste e Udine e il sacerdote prof. Giuseppe De Virgilio docente di Scienze Bibliche presso l'Istituto Teologico Abruzzese Molisano di Chieti e la Pontificia Università della Santa Croce di Roma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento