menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prima festa della trasumanza e dei prodotti tipici locali

Summonte - Alla riscoperta di un'antica tradizione contadina. Rivive a Summonte "La festa della transumanza e dei prodotti tipici". Appuntamento per domani (sabato 19 giugno) per assistere al passaggio delle mandrie che, dai pascoli invernali...

Alla riscoperta di un'antica tradizione contadina. Rivive a Summonte "La festa della transumanza e dei prodotti tipici". Appuntamento per domani (sabato 19 giugno) per assistere al passaggio delle mandrie che, dai pascoli invernali, nel periodo estivo ritornano in montagna nei pascoli di Campo San Giovanni.
La manifestazione è organizzata dal Comune di Summonte in collaborazione con il Parco Regionale del Partenio e si propone di diventare un appuntamento fisso nel cartellone estivo.
Saranno circa 150 bovini della razza podalica pugliese che attraverseranno il nostro paese lungo il percorso ambientale per giungere a Campo San Giovanni, un altopiano situato a più di mille metri sul livello del mare con un pascolo di grande pregio, di oltre 200 ettari, dove si realizzano ottimi prodotti lattiero caseari.
Appuntamento presso l'ingresso del Percorso Ambientale denominato "Summonte - campo san Giovanni" dove è situato il Rifugio "Urupreta".

Si assisterà dunque al passaggio della mandria che si incammina attraverso il Percorso ambientale, verso Campo San Giovanni. I mandriani a cavallo mettono in movimento la mandria e si incamminano verso i sentieri del percorso. Ci sarà inoltre la possibilità di degustare degli ottimi caciocavalli e formaggi tipici. Sarà inoltre possibile praticare arrampicata sportiva, trekking, escursioni a piedi, a cavallo e in mountain bike. Nel corso della serata si potranno fare anche visite guidata al Borgo medievale, al complesso castellare e alla Torre Angioina, sede del Museo civico di Summonte.
Nel corso dell'incontro dedicato alla tradizione della transumanza è in programma anche un convegno dal titolo "Lo sviluppo integrato del territorio attraverso la storia, la cultura e le nostre tradizioni" al quale prenderanno parte il primo cittadino di Summonte On. Pasquale Giuditta, il presidente del Parco regionale del Partenio dott. Sabino Aquino, il dirigente della StapaCepica Regione Campania Alfonso Tartaglia, il presidente dell'ordine dei veterinari dott. Vincenzo D'Amato, il presidente dell'Ordine degli Agronomi di Avellino dott. Tommaso Vitale e il Presidente dell'Associazione Sportiva Irpinia Trekking prof. Tonino Maffei. Prevista inoltre la partecipazione di sindaci ed amministratori del Partenio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento