menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parte il progetto 'Mozart Guaglione'

Napoli - Il sito di S. Giovanni in Carbonara sarà la sede della manifestazione MOZART Guaglione, evento del 20 giugno, che rappresenta il prologo di manifestazioni che si svolgeranno nel mese di maggio e giugno dei prossimi tre anni per celebrare...

Il sito di S. Giovanni in Carbonara sarà la sede della manifestazione MOZART Guaglione, evento del 20 giugno, che rappresenta il prologo di manifestazioni che si svolgeranno nel mese di maggio e giugno dei prossimi tre anni per celebrare il musicista tedesco che soggiornò nella città partenopea, negli stessi mesi del 1770, quando fu ospite del Convento di S. Giovanni a Carbonara.

Un percorso guidato con stazioni musicali durante il quale si alternano concerti con musiche di Mozart anche sacre e antica musica napoletana, letture di Testi Sacri e visite monumentali attraverso i luogo in cui soggiornò Wolfgang Amadeus Mozart appena quattordicenne, ma già celebre per la sua musica.
Il progetto MOZART Guaglione nasce da un'idea di Fiammetta Greco dell'Associazione Neuhaus e Dario Cusani della Fondazione G.L.Cusani, entrambi animatori di progetti rivolti alla cultura quale mezzo indiscusso per la formazione e integrazione sociale dei giovani. Un progetto nato per la riqualificazione del territorio dando possibilità concrete di crescita a quartieri ricchi di storia e di siti stupefacenti come la basilica di San Giovanni a Carbonara, scrigno, unico al mondo, di rare bellezze architettoniche Gotico - Medievali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento