menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vinicio Capossela a Viaggiatori di Note per presentare il documentario La Faccia della terra

Ischia - La seconda giornata di Viaggiatori di Note si apre con i Dialoghi sul Turismo Musicale, un appuntamento di approfondimento sul tema che si svolgerà fin dalla mattina, alle ore 10, presso L' Albergo della Regina Isabella di Lacco Ameno...

La seconda giornata di Viaggiatori di Note si apre con i Dialoghi sul Turismo Musicale, un appuntamento di approfondimento sul tema che si svolgerà fin dalla mattina, alle ore 10, presso L' Albergo della Regina Isabella di Lacco Ameno, un'occasione importante per operatori, giornalisti e associazioni che interverranno per raccontare esperienze e dare vita a collaborazioni. L'incontro è organizzato in collaborazione con Il Sipario Musicale, tour operator leader del settore, che quest'anno proporrà l'esclusiva crociera sul Mar Baltico in compagnia della musica di una delle più famose orchestre del mondo, i Wiener Philharmoniker. Il fenomeno di quanti viaggiano per la musica in Italia ha radici ben lontane, quando nel '700 giovani aristocratici giungevano da tutta Europa affascinati dall'idea del viaggio di formazione nel paese delle arti e della cultura. Oggi i Festival, le tradizioni musicali ed i grandi concerti rappresentano un motivo importante di promozione e valorizzazione di un territorio, ed è interessante e fondamentale in questo senso analizzare le esperienze di successo. La sera alle ore 21 presso la Torre del Molino grande attesa per la presenza di Vinicio Capossela per la prima volta ad Ischia. Tanti i successi discografici che lo hanno portato al grande successo come il suo primo album All'una e trentacinque circa seguito da Canzoni a manovella, L'indispensabile, Ovunque proteggi, Nel niente sotto il sole, e il recente Da solo.
Capossela presenta stasera insieme al regista Gianfranco Firriolo il documentario "on the road" La faccia della terra. Un viaggio fisico e interiore lungo le storie che fanno da contraltare alla scrittura e alla lavorazione del più recente album dell'artista, "Da solo". Dall'inverno milanese al deserto americano, un viaggio musicale, in cui si incontrano musicisti, strumenti e canzoni ma soprattutto si incontrano per brevi sguardi, come dal finestrino di un'auto, persone, volti, intere vite raccontate passando. Il film, girato con tecnica mista, ci consegna le chiavi per entrare nell'inedito e poliedrico universo artistico di Vinicio Capossela, dentro il processo creativo che si nasconde dietro ogni storia, dentro ogni canzone. Gianfranco Firriolo con pura creatività cinematografica, fonde il vario materiale grezzo alla fonte del disco servendosi di diversi linguaggi tra cui quello del reading, della video poesia e del clip musicale, alla scoperta magica di personaggi fantastici, stagioni scomparse, strumenti musicali inconsistenti, suggestioni e pagine che diventano canzoni in carne e ossa. Insieme a lui volti, corpi, tracce che emergono richiamate dalla sua musica e che, interagendo con lui, trasformano il racconto in opera d'arte. Gianfranco Firriolo con La faccia della terra reinventa il genere del documentario biografico e artistico lasciando che il cantautore si trasformi in immagine in una osmosi ritmica e poetica. Viaggiatori di Note è ideato dall'Associazione l'Isola Volante ed è sostenuto dal Comune di Ischia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    La Campania torna ‘arancione’: ecco cosa cambia da lunedì

  • Cronaca

    Positivo consigliere comunale: chiuso il Comune

  • Cronaca

    Tragedia nella frazione: 40enne trovata morta in casa

  • Cronaca

    Blitz nell'officina abusiva, scattano sequestro e multa

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento