menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100608060614_Giganti

20100608060614_Giganti

Conclusa la 'Carovana Barocca: festa interculturale allinsegna della pace

Salerno - Oltre 10.000 le persone presenti alla manifestazione promossa dal Comune di Salerno per le politiche giovanili "Carovana Barocca": una festa interculturale all'insegna della pace. I due fratelli sono stati trasportati a spalla da Piazza...

Oltre 10.000 le persone presenti alla manifestazione promossa dal Comune di Salerno per le politiche giovanili "Carovana Barocca": una festa interculturale all'insegna della pace.
I due fratelli sono stati trasportati a spalla da Piazza Cavour fino a Piazza Portanova, salendo per via Velia e attraversando le arterie principali della città: Lungomare Trieste e Corso Vittorio Emanuele. Il Gigante cristiano è stato trasportato dai portatori salernitani capeggiati da Raffaele Russo (Il Vichingo), quello saraceno dagli storici cullatori di Nola, in pieno allenamento visto l'avvicinarsi della secolare festa dei Gigli.
Ad anticiparli le Bande Musicali Città di San Mauro Cilento e Città di Cava de' Tirreni che hanno animato tutto il percorso con i gruppi di musica tradizionale nostrana (Daltrocanto) e senegalese (Tamburi di Gorèe ed Associazione senegalese di Salerno).

Gli eserciti rivali coordinati dall'Associazione Culturale e Sportiva "La Mensola" con la maglietta ora verde ora rossa hanno seguito e partecipato al duello con fischietti, tamburi e danze insieme agli Artisti della Casa dei Creativi "G. D'Ambrosio" di Salerno, artisti di strada della "Baracca dei Buffoni", la compagnia di danza "Leggere Strutture" e l'Associazione teatrale "Altre Parole".
Grande festa nella tappa conclusiva del corteo a Piazza Portanova dove era presente il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca. Hanno sancito la fine del duello i canti di tradizione popolare di diverse culture intonati da Beatrice Consalvo ed Odette Gomis.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Attualità

La Dea bendata bacia il casertano: vinti oltre 33mila euro

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento