menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dtn Festival, la musica elettronica per rilanciare Napoli

Napoli - Venerdì 4 e sabato 5 giugno parte la seconda edizione del DTN Festival all'Arenile Reload.Anteprima e presentazione del festival mercoledì 2 giugno ore 19.00 Fonoteca di via Morghen al Vomero, ospiti parte degli artisti in cartellone.Il...

Venerdì 4 e sabato 5 giugno parte la seconda edizione del DTN Festival all'Arenile Reload.
Anteprima e presentazione del festival mercoledì 2 giugno ore 19.00 Fonoteca di via Morghen al Vomero, ospiti parte degli artisti in cartellone.
Il DTN rilancia Napoli, la sua cultura musicale e il turismo, con la nuova edizione del festival che quest'anno, dopo il successo della prima edizione, raddoppia le sue serate con un cartellone unico nel suo genere nella suggestiva location dell'Arenile Reload.DTN significa Don't touch Naples e sta ad intendere "giù le mani da Napoli". La nostra città, troppo spesso attaccata, criticata, bistrattata ha ora la possibilità di rifarsi attraverso la musica, una delle più antiche arti apparse sul territorio napoletano.

I migliori artisti dell'elettronica internazionale per il DTN, un festival unico del suo genere che sceglie l'eleganza la venerdì con i live set della più moderna era digitale e si rinforza il sabato con il djset dei maestri del dancefloor mondiale e napoletano.
La migliore espressione dell'elettronica francese con i Noze e Dop che in esclusiva per DTN si lanceranno in un inedito live set back to back. Alexander Robotnick, uno dei protagonisti dell'Italo Disco nella metà degli anni '80, Marek Hemmann, Donnacha Costello e la band napoletana dei Silicon Dust. Guest stars della console del sabato saranno il tedesco Robag Wruhme (ex wighnomy brothers), il greco Alex Celler. Padrone di casa e capofila del gruppo degli artisti napoletani è Gaetano Parisio, uno dei produttori techno più influenti sin dagli anni '90, con lui JG Bros, con uno special sunset djset. Ed ancora Fabio Marengo, Adru e Mark, Solko e lo showcase dell'etichetta Carillon record con Giuseppe Cennamo e Matteo Spedicati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento