menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Quarta edizione del 'Premio Siae X Demo' al Carcere Borbonico

Avellino - Si svolgerà il 4 e 5 giugno la quarta edizione del PREMIO SIAE X DEMO, la rassegna che mira a premiare la creatività dei migliori giovani artisti in campo musicale.Ideata e promossa dalla Società Italiana Autori ed Editori, che ha...

Si svolgerà il 4 e 5 giugno la quarta edizione del PREMIO SIAE X DEMO, la rassegna che mira a premiare la creatività dei migliori giovani artisti in campo musicale.
Ideata e promossa dalla Società Italiana Autori ed Editori, che ha sposato in pieno la filosofia del programma di Radio 1 DEMO, ideato e condotto da Michael Pergolani e Renato Marengo e rivolta alla valorizzazione del talento giovanile, la manifestazione anche quest'anno avrà luogo ad Avellino per merito e tenace volontà del giornalista Salvatore Biazzo consigliere provinciale e del NeoVicePresidente della Regione Campania Avv. Giuseppe De Mita. Questa volta farà da cornice lo scenario suggestivo dell'antico Carcere Borbonico di Avellino, ora restaurato ed emblema della cittadina, della sua rinascita culturale e della sua voglia di vita.
Venerdì 4 giugno otto semifinalisti, provenienti da ogni parte d'Italia si sfideranno per la finale: Mattanza (Reggio Calabria), Margherita Pirri (Peschiera Borromeo, MI), Angelica Lubian (Udine), Peppa Marriti Band (S. Sophia d'Epiro, CS), Matteo Ceci (Terni), Debora Petrina (Padova), Giacomo Sferlazzo (Lampedusa, AG) e Smooth B. (Avenza, MS). Special guest della serata sarà Paolo Belli.Sabato 5 giugno saranno quattro i talenti premiati in finale, mentre un riconoscimento speciale della SIAE - il PREMIO SIAE CAMPANIA - verrà conferito a Kiara Bianco di Gesualdo, in provincia di Avellino. Parteciperanno all'evento in qualità di ospiti Eugenio Finardi, Niccolò Fabi e Francesca Schiavo.
Il Premio SIAE x DEMO sarà condotto da Michael Pergolani e Renato Marengo. Saranno presenti le autorità istituzionali della Provincia di Avellino, i dirigenti SIAE e Gianmaurizio Foderaro, responsabile della musica di RADIO 1 RAI e curatore di DEMO.
Al vincitore del premio è destinata una targa e un riconoscimento in denaro offerti dalla SIAE, oltre alla realizzazione di un CD singolo prodotto dalla One E Music.

Durante la manifestazione verrà allestito un DEMOVillage a cura dei partners istituzionali e settoriali che da anni appoggiano la causa di DEMO: RADIO 1 RAI, SIAE, AFI, AUDIOCOOP PIEMONTE, NOTE LEGALI, ONE E MUSIC, RAI TRADE e MUSICALNEWS. Il DEMOPoint di Radio 1 in particolare consentirà agli artisti che desiderano farsi conoscere in ambito musicale di lasciare i propri demo ed incontrare direttamente la redazione e gli autori del programma.
Ad integrazione dell'evento Venerdì 4 alle ore 18, presso il Carcere Borbonico, si terrà il convegno DIRITTO D'AUTORE, curato dal Dott. Andrea Marco Ricci di Note Legali, iniziativa alla quale parteciperanno, insieme a tutti gli artisti presenti e ai conduttori di DEMO, il Dott. Filippo Gasparro (direttore eventi della SIAE), l'avv. Leopoldo Lombardi (presidente dell'AFI), Giancarlo Passarella (Musicalnews), Giulio Tedeschi (Audiocoop), Gianni Errera (One E Music), Salvatore Biazzo (consigliere provinciale) e l'avv. Giuseppe De Mita (NeoVicepresidente della Regione Campania con delega Turismo e Beni culturali).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Attualità

    Paura negli ospedali, due aggressioni in una settimana

  • Attualità

    Ergastolo ostativo cancellato. "Così la camorra ha vinto"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento