menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100518050211_Caduti

20100518050211_Caduti

Festa dell'Ascensione, rinviata la processione della Santa Patrona

Castel Morrone - Pomeriggio funestato dal maltempo e seconda parte dei festeggiamenti in onore dalla patrona del paese Maria SS. della Misericordia rinviati al prossimo 29 maggio, quando la statua della Madonna del Castello verrà portata in...

Pomeriggio funestato dal maltempo e seconda parte dei festeggiamenti in onore dalla patrona del paese Maria SS. della Misericordia rinviati al prossimo 29 maggio, quando la statua della Madonna del Castello verrà portata in processione nelle frazioni cosiddette "basse" del paese. Una mattinata iniziata, seppur nella incertezza dovuta alle precarie condizioni meteo, come da programma, con l'effige della Santa Patrona del paese, adornata dal suo prezioso manto d'oro, portata in corteo fino alla frazione Torone e poi rientrata regolarmente nella chiesa madre dell'Annunziata. Poi nel pomeriggio le condizioni meteo sono peggiorate e nonostante i vani tentativi di avviare nuovamente il corteo si è provveduti, tramite l'accordo fra Comitato Organizzatore, Potere Ecclesiastico e Amministrazione Comunale, a rinviare l'evento al prossimo 29 maggio. Una giornata dell'Ascensione che infine si è conclusa con una solenne celebrazione della Santa Messa officiata dall'Arcivescovo di Capua Mons. Bruno Schettino e dalla deposizione di una corona d'alloro al monumento ai caduti, a cui hanno presenziato il primo cittadino Pietro Riello, l'Arcivescovo Bruno Schettino ed il parroco della Chiesa AGP dell'Annunziata Don Pasquale Gentile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento