menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100511064431_Radiozero

20100511064431_Radiozero

I Radiozero in concerto con Pellati e Ghezzi

Ponte - "Radiozero": questo il nome della Tribute Band che il 14 maggio si esibiranno a Baselice presso il Palazzo dei Baroni e il 15 maggio a Ponte, in occasione della festa patronale di San Giovanni Nepomuceno. Due concerti durante i quali...

"Radiozero": questo il nome della Tribute Band che il 14 maggio si esibiranno a Baselice presso il Palazzo dei Baroni e il 15 maggio a Ponte, in occasione della festa patronale di San Giovanni Nepomuceno. Due concerti durante i quali parteciperanno il batterista Robby 'Sanchez' Pellati e il bassista Luciano Ghezzi: due artisti di fama europea e noti per aver collaborato con il Rocker di Correggio, Luciano Ligabue. Il primo componente della banda del Liga, il secondo fondatore e membro dei Clan Destino. Quindi due nomi 'roboanti' che insieme al gruppo dei 'Radiozero' non deluderanno i tantissimi fans?quindi lo spettacolo è assicurato!
Per quanto riguarda invece 'I Radiozero', il gruppo è composto da Nicola Pannella (voce e chitarra acustica), Valerio Ciotta (chitarra), Diomar Simeone (chitarra), Angelo Ciotta (tastiera), Alvise Biele (basso), Ermanno Scrocco (batteria e cori). Questi i 'Radiozero' un emergente gruppo musicale sannita che, dopo il grandissimo successo avuto a dicembre al Batavia di Ariano Irpino e a Baselice, al Palazzo dei Baroni, con Max Cottafavi, fondatore del gruppo Clan Destino e collaboratore di vari musicisti italiani, e Robby 'Sanchez' Pellati, portando in giro le canzoni di Ligabue riescono a far appassionare anche i più restii al rock e alla musica italiana. Il gruppo ha attraversato diverse fasi andando sempre alla ricerca di quel qualcosa in più, in modo da conferire la giusta nota rock alle canzoni del grande guru della musica italiana. Per i ragazzi di Radiozero non conta l'esperienza musicale che hanno e della quale ne parlano umilmente, ma la passione comune per un cantante che ha capito come stare al mondo, accettando la realtà così com'è. Un cantante che ha trovato nella voce di Nicola un perfetto interprete che riesce a farla vibrare così come solo il Liga sa fare. Accolta la sua musica e la sua filosofia di vita hanno capito che per vivere e divertirsi bisogna giocare, stare nel mezzo, finché ce la fai, e godersi tutto anche l'amore perché è l'unico modo per scampare alla morte, essendo sempre pronti alle nuove sfide che la stessa gli pone perché 'la vita è un pò più forte del tuo dirle 'grazie no' quando sembra tutto fermo la tua ruota girerà'. Un ambizioso progetto il loro, un progetto nato a Ponte e che si sta sviluppando grazie ai primi contatti con le Guest ufficiali di Ligabue, con la creazione di un fan club che li segue ovunque e con i concerti che hanno già tenuto e che terranno in pieno rock'n roll? Quindi appuntamento a Baselice il prossimo 14 maggio e a Ponte il 15 maggio, due concerti con un unico obiettivo: innamorasi del rock'n roll!

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento