menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100510073432_JAZZ

20100510073432_JAZZ

Al Risorgimento di Vietri sul Mare Gioved in jazz

Vietri sul Mare - Maggio all'insegna del Jazz in Costiera Amalfitana. Nella suggestiva cornice del Beach bar & restaurant Risorgimento Costa d'Amalfi di Vietri sul Mare sono in programma tre serate da non perdere per gli amanti della musica di...

Maggio all'insegna del Jazz in Costiera Amalfitana. Nella suggestiva cornice del Beach bar & restaurant Risorgimento Costa d'Amalfi di Vietri sul Mare sono in programma tre serate da non perdere per gli amanti della musica di grande qualità. La Rassegna Giovedì in Jazz, ideata da Renato Baldi e Federico De Filippis insieme al titolare del Risorgimento Antonio Di Mauro, prenderà il via il 13 maggio e proseguirà per altri due giovedì sempre in riva al mare di Vietri.
Si parte giovedì 13 maggio a ritmo di bossa nova: Ondina Sannino (vocalist) e i Deidda Brothers presentano il loro Progetto Brasil. Il 20 maggio sarà la volta di Walter Ricci. Il "piccolo" Michael Buble italiano, che si è fatto conoscere al grande pubblico nell'ultima edizione di "Domenica in", si esibirà con il suo 4et.
Giovedì 27 maggio chiusura con un tributo a Lucio Battisti. Aldo Vigorito, Guglielmo Guglielmi e Sandro Deidda rivisiteranno in chiave jazz tutte le musiche composte da uno dei più grandi cantautori italiani.
Le serate inizieranno alle 21.30 con la cena al tavolo e proseguiranno con il concerto. Appuntamento quindi al Risorgimento in viale dei Pini a Marina di Vietri sul Mare (SA).


Per info e prenotazioni tavoli rivolgersi a Renato (3400912574) e Federico (3485172575)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Nel casertano nuova impennata delle vittime del Covid: 15 in 24 ore

  • Cronaca

    Caserta ancora 'leader' per i vaccini: somministrate 194mila dosi

  • Attualità

    Macrico, 3 parlamentari M5s: "Ci batteremo per l'inedificabilità"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento