menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alla Feltrinelli Corrado Guerzoni presenta 'Aldo Moro'

Caserta - Sabato 08 Maggio 2010 h 18,00, presso la Libreria Fletrinelli di Caserta sita in Corso Trieste, si terrà la presentazione del libro di Corrado Guerzoni "Aldo Moro"Sellerio editore. Ne parlano Elio Rosati già sottosegretario e...

Sabato 08 Maggio 2010 h 18,00, presso la Libreria Fletrinelli di Caserta sita in Corso Trieste, si terrà la presentazione del libro di Corrado Guerzoni "Aldo Moro"Sellerio editore.
Ne parlano Elio Rosati già sottosegretario e strettissimo collaboratore di Moro, Paolo Broccoli ex deputato, Lucia Esposito Univ. Federico II. Introduce Pasquale Iorio Aislo, saluti Felicio Corvese ICSR

Il Libro
La mattina del 16 marzo 1978 Corrado Guerzoni, giornalista tra i più stretti collaboratori di Aldo Moro, telefonò a casa del presidente della Democrazia cristiana. Voleva tranquillizzarlo su alcuni attacchi della stampa, ma gli dissero che era appena uscito. Pochi minuti dopo Moro veniva rapito in via Fani da un commando brigatista che sterminava i cinque agenti di scorta. "La notizia me la diede un mio ex redattore del "Radiocorriere". Ebbi una sensazione di gelo, come se fossi entrato in una stanza ghiacciata". Trenta anni dopo Corrado Guerzoni racconta la vita di Aldo Moro, gli studi giuridici, l'ingresso in politica, il suo percorso istituzionale. E soprattutto si interroga su i motivi di quel rapimento, sul perché non si riuscì, non si volle, salvarlo. "Qualcuno decise che Aldo Moro doveva morire e morire in quel modo stupido e straziante". C'è ancora molto da capire di quel rapimento, sono rimasti tanti punti oscuri. Su alcuni, ora che sono trascorsi trent'anni, dovrebbe essere tolto il segreto di Stato. Altre domande sono ancora senza risposta: quanto contò l'ostilità di Kissinger, quanto quella di una parte della Chiesa, del cardinale Siri in particolare che, informato del rapimento, esclamò: "Ha avuto quel che si meritava".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Mille “furgoni lumaca” in autostrada contro le chiusure

  • Cronaca

    Boom di guariti nel casertano, contagi in calo

  • Cronaca

    La Procura sequestra il varco d'ingresso al Lidl

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento