menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100502061720_liliale

20100502061720_liliale

VI Festival Liliale, Testimoni di Speranza, giocando con la musica, il canto si fa gioco

San Giorgio a Cremano - Prende il via giovedì 6 maggio 2010 alle ore 18.00 il Sesto Festival Liliale "TESTIMONI DI SPERANZA, giocando con la musica, il canto si fa gioco", della Compagnia della Regina dei Gigli, col patrocinio morale del comune di...

Prende il via giovedì 6 maggio 2010 alle ore 18.00 il Sesto Festival Liliale "TESTIMONI DI SPERANZA, giocando con la musica, il canto si fa gioco", della Compagnia della Regina dei Gigli, col patrocinio morale del comune di San Giorgio a Cremano, Assessorato alla Partecipazione e dell'UNICEF Campania.
Il concorso canoro, gratuito, di bambini ed adolescenti appartenenti a scuole pubbliche e private, comunità parrocchiali ed associazioni di San Giorgio a Cremano, Portici, Somma Vesuviana, Ponticelli, Marano e Napoli, vede in gara due categorie che si esibiranno in tre serate.
Per la categoria Baby (6-11 anni), gareggeranno giovedì 6 maggio 2010 alle ore 18.00 bambine e bambini della Scuola Primaria paritaria salesiana "Santa Maria delle Grazie" di Marano, del II circolo didattico statale "G. Mazzini" di San Giorgio a Cremano, del IV circolo didattico statale "A. Noschese" di San Giorgio a Cremano, i bambini dell'Istituto statale comprensivo "G. B. Marino" di Ponticelli, della Scuola Primaria paritaria "Regina dei Gigli" di San Giorgio a Cremano, dell'Istituto paritario, Scuola Primaria "Nostra Signora di Lourdes" di Portici e del gruppo parrocchiale "San Domenico Savio" della parrocchia Santa Maria Consolatrice di Ercolano.
Per la categoria Senior (11-17 anni), invece, gareggeranno venerdì 7 maggio 2010 alle ore 18.00 le ragazze e i ragazzi dell'Istituto paritario salesiano "Maria Ausiliatrice" Scuola Secondaria di I e di II grado del Vomero, del gruppo "Gioventù Liliale" del Tempio della Bianca Regina dei Gigli di San Giorgio a Cremano, dell'Istituto salesiano paritario, Scuola Secondaria di I grado, "Santa Maria delle Grazie" di Marano e del gruppo dell'ACR della parrocchia "San Michele" di Somma Vesuviana.
Una giuria di esperti (Vincenzo Pugliese, Lino Barbieri, Gianni Dell'Aversana, Pietro Quirino, Lino Vairetti, Gennaro Pasquariello, Luca Menella, Sergio De Furia, Massimo Aluzzi, Corrado Paonessa, Giuliana Pagano, Amelia Rondinella e Francesca Rondinella) selezionerà, in ognuna delle serate, tre canzoni finaliste, per ogni categoria, che gareggeranno nella serata finale di sabato 8 maggio 2010 alle ore 18.00 in cui saranno proclamate le canzoni vincitrici. Menzione speciale sarà riservata ad una canzone scelta da una giuria di qualità composta da sacerdoti che premierà il brano più aderente alla tematica proposta.
Il tema proposto per l'anno in corso è Testimoni di speranza, in linea con l'anno sacerdotale, per una riflessione sull'urgenza di riscoprire, particolarmente nella nostra materialistica società odierna, l'importanza della virtù della speranza. Nel corso delle serate i bambini e i ragazzi in gara intervisteranno ospiti e personalità che si sono distinte nel testimoniare con il loro lavoro, con la loro vocazione e la loro stessa vita la speranza, vista non come tensione ideale ma concreta presa di posizione perché si edifichi attraverso la personale collaborazione una nuova civiltà, civiltà della purezza, dell'amore, della vita. Nella serata del 7 maggio è previsto l'intervento di un sacerdote missionario, di Suor Marinella Pallonetto, Figlia di Maria Ausiliatrice e dei coniugi Enzo e Fatima Maione, laici impegnati del gruppo "Seguimi". Nella serata finale dell'8 maggio interverrà, invece, la professoressa Margherita Dini Ciacci, Presidente dell'UNICEF Campania.
Il Festival tende a creare una rete di sinergie tra gli enti del territorio, scuole pubbliche e private, parrocchie, comunità religiose e associazioni, che convergono nell'unico ideale di prestare le loro forze ed energie nel delicato ed urgente compito dell'educazione dei bambini, degli adolescenti e dei giovani.
Le esibizioni saranno pubbliche e si svolgeranno sul Sagrato del Tempio della Bianca Regina dei Gigli in Viale Regina dei Gigli 5, San Giorgio a Cremano, Napoli.

Per informazioni e approfondimenti rivolgersi a :
Mario Ascione (direttore artistico) 3337562281; 081477725 (serale) marioascione76@gmail.com

Lucia Borrelli 3296119040; lucia.borrelli@email.it
Maria De Marinis 3347292738; mariademarinis@libero.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento