menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100425072029_napolinapolinapoli_abelferrara2

20100425072029_napolinapolinapoli_abelferrara2

Anteprima del film di Abel Ferrara 'Napoli Napoli Napoli'

Napoli - Doppio appuntamento per l'anteprima a Napoli del film di Abel Ferrara Napoli Napoli Napoli, in programma alla rassegna Cinema Moralia promossa dal Teatro Stabile di Napoli con Stellafilm e Galleria Toledo.Inizialmente annunciata per il 25...

Doppio appuntamento per l'anteprima a Napoli del film di Abel Ferrara Napoli Napoli Napoli, in programma alla rassegna Cinema Moralia promossa dal Teatro Stabile di Napoli con Stellafilm e Galleria Toledo.Inizialmente annunciata per il 25 maggio, l'anteprima è stata anticipata ad aprile e proposta al pubblico con due proiezioni presentate dal regista americano.
La prima proiezione si terrà martedì 27 aprile alle 20.00 all'arena di Piazza Grandi Eventi a Scampia dove interverranno, oltre al regista, il critico Enrico Ghezzi e il produttore Gaetano Di Vaio.
La serata è organizzata dalle associazioni Figli del Bronx, Centro Territoriale Mammut, Movies Event in collaborazione con l'VIII Municipalità. Alla proiezione seguirà un incontro con gli scrittori Maurizio Braucci e Peppe Lanzetta. Interverranno l'attore Salvatore Ruocco, l'intero cast del film e il direttore della Film Commission Regione Campania, Maurizio Gemma.
La seconda proiezione si terrà mercoledì 28 aprile alle 20.00 al Cinema Modernissimo di via Cisterna dell'Olio, dove il film resterà in programmazione. Abel Ferrara saluterà il pubblico e presenterà il film insieme al curatore di Cinema Moralia, Bruno Roberti, e al patron della multisala, Luciano Stella.
Napoli Napoli Napoli nasce dall'incontro tra Abel Ferrara e Gaetano Di Vaio, ex microcriminale napoletano il quale, una volta fuori dal "giro", inizia a impegnarsi nei quartieri difficili della città, e crea l'associazione culturale Figli del Bronx.

Il film non è solamente un ritratto della città, ma uno sguardo profondo all'interno della sua umanità, così vitale e brutale, appassionata e crudele allo stesso tempo. E' un legame tra due anime, tra il Bronx napoletano e il Bronx di New York, dove Abel Ferrara è nato e cresciuto.
Basato su tre episodi - su sceneggiature di Gaetano Di Vaio e Mariagrazia Capaldo, Maurizio Braucci, Peppe Lanzetta - il docufilm di Ferrara alterna realtà e finzione restituendoci un mosaico umano e sociale complesso e trascinante, seduttivo e indecifrabile.Napoli Napoli Napoli è prodotto da Luca Liguori, Gaetano Di Vaio, Pietro Pizzimento, Gianluca Curti, Pier Francesco Aiello, Fabio Gargano, Massimo Cortesicon il contributo di Regione Campania Assessorato Turismo e Beni Culturali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento