menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Manifestazione La Pasqua Barocca a Procida

Procida - Arte, cultura, musica, enogastronomia: questi saranno gli ingredienti della manifestazione "La Pasqua Barocca a Procida" promossa dal Comune di Procida e finanziata dall'Assessorato al Turismo della Regione Campania con i fondi POR...

Arte, cultura, musica, enogastronomia: questi saranno gli ingredienti della manifestazione "La Pasqua Barocca a Procida" promossa dal Comune di Procida e finanziata dall'Assessorato al Turismo della Regione Campania con i fondi POR Campania FESR 2007-2013, che si svolgerà nella giornata di sabato 3 aprile. Il programma è stato presentato alla stampa, nella sala Consiliare dell'isola, dal neo sindaco Vincenzo Capezzuto. "La Pasqua sull'isola è la ricorrenza religiosa più seguita dai procidani ": ha spiegato il sindaco Capezzuto. "La Processione degli Apostoli del Giovedì Santo e la Processione del Cristo Morto e dei Misteri - ha continuato il sindaco - sono appuntamenti della cultura locale che trasudano i secoli. Sono eventi seguitissimi non solo dai procidani, ma da tanti, tantissimi, visitatori che giungono da ogni parte del mondo. In questa già collaudata cornice culturale si inserisce il progetto della Pasqua Barocca che permetterà ai turisti, attraverso una serie di appuntamenti, di scoprire ulteriori aspetti della cultura locale". Questo il programma: alle ore 11.00 ed alle ore 15.00, nel piazzale antistante la Chiesa di S Maria della Pietà a Marina Grande, partiranno i tour guidati in taxi alla scoperta dei luoghi di maggior interesse storico - culturale. Si visiteranno, tra le altre, la Chiesa di S Maria della Pietà, la Chiesa di S Leonardo, la Chiesa di San Leonardo, l'Abbazia S Michele, la Congrega dei Turchini.
Durante il percorso saranno narrati i segreti delle antiche ricette pasquali procidane mentre i ristoranti dell'isola proporranno menù a tema. Nell'antica Chiesa di San Giacomo, invece, alle ore 21.30 si terrà il Concerto per strumenti popolari, orchestra e voci, con PietrArsa&Mimmo Maglionico e i Solisti di Napoli diretti da Susanna Pescetti. La partecipazione agli eventi è completamente gratuita. InfoLine: 333.43.50.755 - 339.27.08.470

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento