menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Collezioni archeologiche Museo 'Raffaele Marrocco', Comune cerca sponsor

Piedimonte Matese - Su iniziativa dell'Assessore all'Urbanistica con delega museale Attilio Costarella e dell'Assessore alla Cultura Costantino Leuci , è stato pubblicato sul sito del Comune di Piedimonte Matese e all'albo pretorio un avviso...

Su iniziativa dell'Assessore all'Urbanistica con delega museale Attilio Costarella e dell'Assessore alla Cultura Costantino Leuci , è stato pubblicato sul sito del Comune di Piedimonte Matese e all'albo pretorio un avviso pubblico per ricercare, ai sensi del Regolamento Comunale per la gestione delle sponsorizzazioni assunto nell'adunanza consiliare del 26.11.2008 con atto N. 37, sponsors per pubblicizzare "l'attività di allestimento e musealizzazione delle collezioni archeologiche del Museo Civico Raffaele Marrocco". L'Ente riserva appositi spazi pubblicitari in corrispondenza delle teche espositive ove verrà impressa una scritta che ricordi, almeno per un periodo di cinque anni, il nome del munifico donatore che, accanto all'evidenza pubblica della sua iniziativa benefica, potrà co ntare sul vantaggio della deducibilità dei costi connessi alla sponsorizzazione, considerati alla stregua delle spese di pubblicità. Gli spazi riservati alle teche saranno assegnati in proporzione al contributo offerto, con apposita graduatoria. Mentre all'ingresso del Museo verrà allestito idoneo cartellone pubblicitario con l'indicazione degli sponsors. L'offerta deve essere presentata in forma scritta e deve almeno indicare: 1) il bene, il servizio, l'immagine che si intende pubblicizzare; 2) il corrispettivo della sponsorizzazione. All'offerta deve essere allegata una autocertificazione, firmata dal proponente, che dichiari: 1) di avere in generale la capacità di contrattare con la Pubblica Amministrazione; 2) l'inesistenza di impedimenti derivanti dal fatto di essere sottoposto a misure cautelari antimafia; 3) nel caso l'offerta sia fatta da una impresa, l'inesistenza di procedure concorsuali o fallime ntari; 4) la non appartenenza ad organizzazioni di natura politica, sindacale, filosofica o religiosa. Nel caso l'offerta sia fatta da una persona giuridica, il legale rappresentante deve produrre l'autocertificazione indicata precedentemente riferita a se stesso e a tutti gli altri soggetti muniti di potere di rappresentanza. Nel caso l'offerta sia fatta da Ente Pubblico, deve essere allegata una autocertificazione firmata dal proponente che dichiari: 1) il nominativo del e/o dei rappresentanti legali; 2) la non appartenenza ad organizzazioni di natura politica, sindacale, filosofica o religiosa. Ove pervengano più offerte, si procederà a stilare una graduatoria, in base al maggior vantaggio economico per l'Ente, per l'assegnazione del numero e del tipo degli spazi pubblicitari in corrispondenza delle teche espositive, cui seguirà la sottoscrizione del relativo contratto. Il termine ultimo per la presentazione delle domande di sponsorizzazione è fissato al 15 Maggio 2010.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Attualità

La Dea bendata bacia il casertano: vinti oltre 33mila euro

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Covid si porta via il proprietario di 'Tenuta Pegaso'

  • Cronaca

    Speranze di 'zona gialla' per la Campania dal 26 aprile

  • Cronaca

    Il Covid contagia il presidente de 'Il Sorriso di Padre Pio'

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento