menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100306143611_Feola

20100306143611_Feola

Il soprano sannicolese Rosa Feola allAccademia Nazionale di Santa Cecilia a Roma

San Nicola la Strada - E' il violoncello il 'comune denominatore' dei prossimi concerti in programma per le stagioni concertistiche dell' Accademia Nazionale di Santa Cecilia che prevedono esecuzioni di notevole pregio sia per gli esecutori...

E' il violoncello il 'comune denominatore' dei prossimi concerti in programma per le stagioni concertistiche dell' Accademia Nazionale di Santa Cecilia che prevedono esecuzioni di notevole pregio sia per gli esecutori prescelti che per il programma di musiche proposto. Bagno di folla nella serata di Venerdi' 5 marzo alle ore 20.30 presso la Sala Sinopoli dell'Auditorium Parco della Musica a Roma, è stata la volta dell' Ensemble di Violoncelli dell'Accademia che presenterà il primo dei tre appuntamenti dedicati al mondo musicale latino americano dal titolo South American Getaway. Il complesso strumentale, formato dall'intera fila dei violoncelli di Santa Cecilia, con a capo Gabriele Geminiani, ha presentato una serata che prende nome dal famoso ciclo di composizioni di Heitor Villa Lobos, le Bachianas Brasileiras, con le quali il musicista brasiliano fuse il grande contrappunto bachiano con le atmosfere armoniche e melodiche del Brasile Nord Occidentale. L'apertura e la chiusura del concerto sono dedicati a Villa Lobos con, nell'ordine, la prima e la quinta Bachianas Brasileiras, quest'ultima, forse, e' il brano piu' conosciuto del musicista brasiliano. Nella parte centrale del programma ci saranno composizioni di uno tra i migliori rappresentanti del 'Nazionalismo Romantico' argentino, Carlos Guastavino, con le Sette Canzoni su testi del grande poeta spagnolo Rafael Alberti, seguite da 'Yo soy Maria "di Astor Piazzolla, composta nel 1968 e dedicata alla nostra Milva. Poi Burt Bacharach con un medley di canzoni sudamericane ed, infine, una consistente scelta di Tangos. Per la parte vocale, al concerto ha partecipato il soprano sannicolese Rosa Feola, una delle cantanti più promettenti che Opera Studio, con la direzione di Renata Scotto, ha prodotto a seguito della sua importante attività didattica sostenuta dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia. Al Concerto era presente il Presidente dell'Accademia Santa Cecilia Prof. Bruno Cagli e il Direttore Musicale dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia M° Antonio Pappano. Il Concerto è stato trasmesso in diretta su Radio Rai 3 e ripreso dalle telecamere di RAI 3. I Violoncelli dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia Soprano Rosa Feola South American Getaway: Bachianas Brasileiras Programma Heitor Villa Lobos; Bachianas Brasileiras n. 1 Carlos Guastavino: 7 Canciones sobre poesias de Rafael Alberti per Soprano e orchestra di violoncelli (arr. Francesco Storino) Burt Bacharach: South Americans Songs Medley (arr. Francesco Di Donna) Astor Piazzolla: 'Yo soy Maria ', da Maria de Buenos Aires, per Soprano e orchestra di violoncelli (arr. Francesco Storino) Autori Vari: 'T'Angos!', fantasia di tanghi con sorprese musicali (arr. Francesco Di Donna) Heitor Villa Lobos Bachianas Brasileiras n. 5, per Soprano e orchestra di violoncelli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento