menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100305072523_BADANTE

20100305072523_BADANTE

Ludovica Modugno in 'La badante', da marted 9 marzo al Bellini

Napoli - Da Martedì 9 Marzo 2010 presso il Teatro Bellini - Teatro Stabile di Napoli, Ludovica Modugno interpreta "La badante" testo e regia di Cesare Lievi. La Badante, nuovo testo di Cesare Lievi, è idealmente la terza parte di una trilogia che...

Da Martedì 9 Marzo 2010 presso il Teatro Bellini - Teatro Stabile di Napoli, Ludovica Modugno interpreta "La badante" testo e regia di Cesare Lievi.
La Badante, nuovo testo di Cesare Lievi, è idealmente la terza parte di una trilogia che con Fotografia di una stanza della stagione 2004/2005 e Il mio amico Baggio della scorsa, compie ad una riflessione poetica sui cambiamenti indotti alla nostra società dalla presenza dei nuovi immigrati, stranieri per lingua e cultura che entrano nella nostra vita facendo esplodere contraddizioni sociali e intaccando abitudini quotidiane.

La storia ha lo sviluppo di un giallo.
Una famiglia borghese. I due figli si preoccupano per la salute dell'anziana madre; entrambi hanno poco tempo da dedicarle e così assumono una badante dell'Europa dell'Est. Ma l'anziana signora non l'accetta. Dice che è disonesta, che è una ladra, ecc..
Amareggiata dai figli e dalla presenza della 'straniera', la signora muore. Ma quando viene letto il testamento il lutto dei figli si tramuta in rabbia perché l'eredità della madre è scomparsa nel nulla. Ma come e perché è avvenuto questo?

Interprete principale Ludovica Modugno, insignita del premio della critica teatrale 2008 quale migliore attrice dell'anno per l'interpretazione de "L'una e l'altra" e "La Badante", affiancata da Emanuele Carucci Viterbi e Leonardo De Colle, nel ruolo dei figli; Giuseppina Turra, la badante e Paola Di Meglio, moglie di uno dei figli. Inoltre Cesare Lievi, autore e regista de La Badante, è stato inserito nella terna dei finalisti del Premio ETI-Gli Olimpici del Teatri 2008 come migliore autore di novità italiana .
La versione tedesca Fremde im Haus ha debuttato con successo il 22 settembre 2007 al Theater di Wiesbaden nell'ambito del Festival biennale di drammaturgia contemporanea "Grosses Theaterfest".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Attualità

    Ergastolo ostativo cancellato. "Così la camorra ha vinto"

  • Cronaca

    Contagi troppo alti, scuole chiuse un'altra settimana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento