menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al via Arrevuoto 2010, il progetto testimonial in Cile al Forum delle Culture di Valparaiso

Napoli - 160 ragazzi e ragazze di età compresa tra i 12 e i 19 anni, provenienti da 12 scuole, associazioni e gruppi, di 5 quartieri napoletani; oltre 50, tra registi, assistenti, operatori e tecnici; 5 gli allestimenti e 3 i teatri della città...

160 ragazzi e ragazze di età compresa tra i 12 e i 19 anni, provenienti da 12 scuole, associazioni e gruppi, di 5 quartieri napoletani; oltre 50, tra registi, assistenti, operatori e tecnici; 5 gli allestimenti e 3 i teatri della città utilizzati.
Questi i numeri del quinto movimento di Arrevuoto, il progetto del Teatro Stabile di Napoli a cura di Roberta Carlotto e Maurizio Braucci, realizzato con il sostegno dell'Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli / Forum Universale delle Culture 2013 e Fondazione Campania dei Festival / Punta Corsara in collaborazione con Associazione Arci Movie, Associazione Quartieri Spagnoli e la Municipalità N° 8 Scampia.
Attraverso il calendario di seguito allegato, completo di luoghi, date e orari, Arrevuoto 2010 apre il suo programma di spettacoli venerdì 5 marzo al Cinema Teatro Pierrot di Ponticelli, per spostarsi poi all'Auditorium di Viale della Resistenza di Scampia e concludersi, martedì 16 marzo, al Teatro San Ferdinando con la consueta maratona di tutti gli allestimenti.
Intorno al tema del "successo" - proposto dai curatori come argomento di riflessione generale nei laboratori - sono cinque le riscritture di testi di questa edizione: Le mammelle di Tiresia di Guillaume Apollinaire; I masnadieri di Friedrich Schiller; Superercole e la città nera (tratto da Ercole e le stalle di Augia di Friedrich Durrenmatt); Un marziano a Napoli (tratto da Un marziano a Roma di Ennio Flaiano); Eden Teatro di Raffaele Viviani.Cinque nuovi spettacoli, frutto del lungo percorso dei laboratori di drammaturgia, attoriali e di incontro tra i gruppi, realizzati nel corso di cinque mesi.

Informazioni orari navette per il pubblico: tel. 081.5524214

Biglietteria: tel. 081.5513396
Tutto su www. teatrostabilenapoli.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento