menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100228065252_Mignolina

20100228065252_Mignolina

La fiaba di 'Mignolina' da marted 2 a La Scena Sensibile

Napoli - Una versione moderna della celeberrima fiaba di "Mignolina" va in scena a Napoli. Il nuovo allestimento del classico per l'infanzia, tratto dal testo omonimo, scritto e pubblicato nel 1835 da Hans Christian Andersen, è in programma...

Una versione moderna della celeberrima fiaba di "Mignolina" va in scena a Napoli. Il nuovo allestimento del classico per l'infanzia, tratto dal testo omonimo, scritto e pubblicato nel 1835 da Hans Christian Andersen, è in programma martedì 2 marzo, alle ore 10, al Teatro La Perla (in via Nuova Agnano a Bagnoli). Repliche fino a giovedì 4 marzo (sempre alle ore 10) nell'ambito de La Scena Sensibile, rassegna di teatro, danza e musica per le nuove generazioni promossa dall'associazione I Teatrini e diretta da Giovanna Facciolo e Luigi Marsano. Lo spettacolo, prodotto dallo Stabile d'Innovazione Teatro Fontemaggiore di Perugia, nella riscrittura per il teatro di Valentina Renzulli e Beatrice Ripoli, è interpretato da Sara Ceccherini e Claudio Massimo Paternò. Le coreografie sono di Afshin Varjavandi, la scenografia di Pino Barnabei, le luci di Luigi Proietti. "Una nuova rilettura - si legge in una nota delle autrici - attraverso la quale invitiamo il giovanissimo pubblico, a cui si rivolge il nostro lavoro, a riflettere sul concetto e sulla condizione dell'essere diverso nella nostra società, cercando allo stesso tempo di offrire stimoli che possano contribuire alla comprensione del delicato e complesso rapporto che si instaura tra genitori e figli"La "Mignolina" del titolo è una bambina nata dall'esperimento di uno scienziato che, per errore, non introduce nella sua formula la sostanza che le consentirebbe di crescere. Tra promesse infrante e segreti svelati, la storia percorre l'evolversi del loro bizzarro legame fino al momento in cui la piccola si affaccia, curiosa, verso il mondo esterno. Lo spettacolo è ideato e proposto ai piccoli spettatori, preferibilmente di età compresa tra i 3 e gli 8 anni. La Scena Sensibile, in programma fino ad aprile 2010, si realizza in collaborazione con l'Università degli Studi Federico II, l'Assessorato allo Spettacolo della Regione Campania e l'Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli. Ingresso, con prenotazione obbligatoria, euro 5,50. Info: 081 0330619; www.iteatrini.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Cronaca

    Contagi troppo alti, scuole chiuse un'altra settimana

  • Cronaca

    Cocktail, birre e assembramenti: chiuso noto locale della movida

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento