menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Commedia dellArte, da venerd lo stage di tre giorni ad Officina

Caserta - La Commedia dell'Arte al centro del nuovo progetto formativo messo in campo da OfficinaTeatro, lo spazio artistico di via degli Antichi Platani a San Leucio. Sono infatti aperte le iscrizioni allo stage di tre giorni condotto da Stefano...

La Commedia dell'Arte al centro del nuovo progetto formativo messo in campo da OfficinaTeatro, lo spazio artistico di via degli Antichi Platani a San Leucio.
Sono infatti aperte le iscrizioni allo stage di tre giorni condotto da Stefano Angelucci Marino "La Commedia dell'Arte - Zanni e Capitani".
Il programma si articola in varie fasi: la prima fase si soffermerà sul training fisico, per poi procedere ad un approccio progressivo alle maschere. E dunque: La Commedia dell'Arte (lezione teorica su origine e caratteri delle maschere e drammaturgia); Stilizzazione storica delle Maschere (con movimenti, gesti e recitazione peculiari di ogni personaggio); Uso della maschera (con le tecniche specifiche sull'uso della maschera); Le stampe di Callot (ovvero lo studio delle stampe di J. Callot finalizzato ad una propria stilizzazione di maschera); improvvisazioni delle Maschere (su antichi canovacci di Commedia dell'Arte).
Sempre accessibili i costi, appena 60 euro, infatti, la quota di partecipazione. E' però consigliabile la prenotazione (tel 0823-363066).
Sul sito www.officinateatro.com il programma dettagliato dello stage.


NOTE SU STEFANO ANGELUCCI MARINO. Nato a Lanciano. Diplomato nel 1994 alla Scuola dell'Attore del Piccolo Teatro del Me-Ti (gruppo storico della ricerca teatrale abruzzese). Ha frequentato dal 1994 al 2002 corsi di Recitazione,Teatro d'Attore & Commedia dell'Arte tenuti da Eugenio Allegri, Lorenzo Salveti, Salvatore Cardone, Claudio De Maglio e Giuliano Bonanni (presso l'Accademia d'Arte Drammatica "Nico Pepe" di Udine) da un lato, e da Francesco Gigliotti regista e insegnante DAMS dall'altro (Teatro dell'Acquario TSI e DAMS Cosenza). Negli anni frequenta numerosi stage e seminari con importanti maestri della scena contemporanea come Marco Baliani, César Brie, Jurij Alschitz, Rimas Tuminas, Ascanio Celestini e Stefano Perocco di Meduna. Nel 2008 si forma con il M° Gaspare Nasuto (compagnia "Pulcinella di Mare") sul teatro e sulle tecniche delle guarattelle, i burattini tradizionali napoletani. Si è dedicato al teatro prediligendo la Commedia dell'Arte. Ha tenuto numerosi laboratori e seminari propedeutici all'uso e alla gestione della maschera. Ha partecipato come attore e curato la regia di numerosi allestimenti teatrali. Stefano Angelucci Marino è fondatore e Direttore Artistico del "Teatro del Sangro - compagnia i guardiani dell'oca.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento