menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100214061931_chiattoni

20100214061931_chiattoni

Chiattoni Animati in scena al Carnevale di Portici il 16 febbraio

Portici - Martedì 16 febbraio i CHIATTONI ANIMATI si esibiscono al Carnevale di Portici (Na), organizzato dalla Fondazione Istituto Antoniano in collaborazione con l'assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Portici.La comicità surreale di...

Martedì 16 febbraio i CHIATTONI ANIMATI si esibiscono al Carnevale di Portici (Na), organizzato dalla Fondazione Istituto Antoniano in collaborazione con l'assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Portici.La comicità surreale di Cosimo & Cosimo, noti ai più per le loro canzoni (parodie dei cartoni animati) dedicate ai calciatori del Napoli, diventate vere e proprie hit, va in scena in piazza San Pasquale a partire dalle 10 (ingresso libero), dopo la sfilata di Carnevale che attraverserà la cittadina vesuviana.La Fondazione Istituto Antoniano è una realtà sociale e sanitaria che da cinquant'anni opera nelle città di Portici, Ercolano e in tutto il territorio vesuviano. Gestisce percorsi di cura per bambini ed adulti disabili attraverso ambulatori, servizi domiciliari e un centro diurno. Con la cooperativa sociale Padre Ferdinando Brachini, promuove l'integrazione sociale e lavorativa di giovani adulti disabili. Il Carnevale è per la Fondazione Istituto Antoniano l'occasione per proseguire la promozione della cultura dell'accoglienza, della partecipazione e promuovere l'integrazione sociale dei ragazzi. La sfilata partirà dalla sede della Fondazione (via Bagnara) proseguirà lungo il corso Garibaldi, attraversando corso Umberto per giungere in piazza San Pasquale dove si terranno le attività di animazione collettiva e cabaret con ospiti d'onore i Chiattoni Animati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento