menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100212074925_BATTAGLIA

20100212074925_BATTAGLIA

Imprenditore anti-pizzo racconta sua odissea nella trasmissione I Fatti Vostri

Caiazzo - Sbarcato oggi a Raidue la storia di Roberto Battaglia, l'imprenditore casertano, titolare di una azienda agricola ubicata a Caiazzo. Battaglia denuncio' nel 2008 usurai ed estortori facendo arrestare cinque affiliati al clan dei...

Sbarcato oggi a Raidue la storia di Roberto Battaglia, l'imprenditore casertano, titolare di una azienda agricola ubicata a Caiazzo. Battaglia denuncio' nel 2008 usurai ed estortori facendo arrestare cinque affiliati al clan dei Casalesi, tra i quali Luigi Schiavone, cugino di ''Sandokan''. L' azienda agricola che si trova nella periferia di Caiazzo, produce latte e carne ed ha 30 dipendenti. 'Il 22 aprile 2008 nell' azienda agricola di Battaglia fu arrestato in flagranza, con una tangente di 200 mila euro, Luigi Schiavone, cugino di Francesco Schiavone, detto ''Sandokan'', uno dei capi storici del clan dei casalesi. Con lui fu arrestato un complice. Le indagini portarono all' arresto di altri tre persone. Oggi alle 12:45 - Battaglia è stato intervistato da Giancarlo Magalli, conduttore del programma " I Fatti Vostri"(Raidue)- uno dei più longevi della tv italiana(20 anni). L'ennesima storia casertana collocata in Rai- dal giornalista caiatino Giuseppe Sangiovanni collaboratore esterno del programma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Nel casertano nuova impennata delle vittime del Covid: 15 in 24 ore

  • Cronaca

    Caserta ancora 'leader' per i vaccini: somministrate 194mila dosi

  • Cronaca

    Processo Pineta Grande, Schiavone "rompe" il silenzio in aula

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento