menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al Lendi lo spettacolo Donna Chiarina Pronto Soccorso

Sant'Arpino - Fine settimana all'insegna del divertimento e della comicità partenopea con l'ultima messa in scena della compagnia teatrale amatoriale santarpinese "Così per Scherzo fra di Noi" che stasera (venerdì) e domani, in un Teatro Lendi che...

Fine settimana all'insegna del divertimento e della comicità partenopea con l'ultima messa in scena della compagnia teatrale amatoriale santarpinese "Così per Scherzo fra di Noi" che stasera (venerdì) e domani, in un Teatro Lendi che si annuncia tutto esaurito, proporrà la commedia di Gaetano Di Maio "Donna Chiarina Pronto Soccorso". La serata, che sarà presentata da Maria Cinquegrana, ed è patrocinata dall'amministrazione comunale guidata dal sindaco Eugenio Di Santo, ed in particolar modo, dall'assessorato alla cultura retto da Giuseppe Lettera, servirà anche a raccogliere fondi per il restauro della Chiesa di Sant'Elpidio Vescovo. Lo spettacolo, la cui regia come sempre sarà affidata ad Antonio Ferrante, ha già raccolto numerosi consensi di critica e pubblico all'indomani della messa in scena al Teatro Comunale "Parco della Legalità" di Casal di Principe. La commedia, il cui inizio è previsto per le 20:30, è ambientata in un quartiere degradato di Napoli, e si impernia intorno alla figura di Donna Chiarina, sempre pronta ad accogliere in casa le vittime di ferimenti, sparatorie e risse quotidiane che per omertà non si recano in ospedale. Di qui il soprannome di "pronto soccorso". Donna Chiarina abita in un basso in compagnia del marito e di una nipote a cui si aggiunge una donna di facili costumi, ospitata gratuitamente. Il basso è, da sempre, teatro di episodi quantomeno insoliti: dagli "scambi d'idee" a mano armata tra i pretendenti della nipote Antonietta, ai battibecchi tra la "bella di giorno" Ines e il maturo commendatore che vorrebbe sposarla? alle sempre e più pressanti intimazioni di sfratto del proprietario della casa; Donna Chiarina non vuole abbandonare in alcun modo la casa dove è cresciuta ed oppone resistenza al padrone, fino a quando non viene a sapere che nella casa c'è un mistero che, di tanto in tanto, fa sentire la sua voce. Da questo momento nascono una serie di equivoci che portano la protagonista a voler lasciare il basso, per poi cambiare idea continuamente, portando all'esaurimento il padrone di casa che non sa più che fare della sua proprietà. A dare volto e forme ai personaggi saranno attori che da molto sono entrati nel cuore dei santarpinesi e non solo, quali i vari Raffaella Liberti, Anna Cristiano, Luciano Dell'Aversana, Rosaria Cicatiello, Francesco D'Errico, Rossella D'Errico, Carmen D'Ambrosio, Generoso Buononato, Tonino Ferrante, Raffaele Dell'Aversana, Luigi Iovinella, Antonio Cicatiello, Giovanni Ferrante, Domenico Di Vilio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento