menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100204060938_Settimana

20100204060938_Settimana

'Settimana per la vita' presso Parrocchia SS. Nome di Maria

Caserta - Fino a giovedì 11 febbraio, presso la Parrocchia SS. Nome di Maria, in Puccianiello di Caserta, la "Settimana per la vita", in occasione della peregrinatio delle reliquie dei beati Luigi e Maria Beltrame Quattrocchi. E' la prima coppia...

Fino a giovedì 11 febbraio, presso la Parrocchia SS. Nome di Maria, in Puccianiello di Caserta, la "Settimana per la vita", in occasione della peregrinatio delle reliquie dei beati Luigi e Maria Beltrame Quattrocchi. E' la prima coppia dell'età moderna ad essere innalzata agli onori degli altari, ci informa Francesco Picozzi, direttore dell'Oratorio "Giovanni Paolo II". Venerdì 5 febbraio accoglienza delle reliquie. Successivamente, celebrazione della Santa Messa e veglia di preghiera animata dal Gruppo giovani "Maria Regina della Pace" e adorazione eucaristica. Sabato 6 febbraio, alle ore 16, torneo di calcio a cinque, nell'ambito delle iniziative previste per la "Festa dell'Oratorio". Scenderanno in campo le squadre degli Oratori casertani: Oratorio Giovanni Paolo II, ASD; Oratorio San Paolo Apostolo ASD S. Maria C. V.; Oratorio Vito Roberti Caserta; ASD Casertana; Adiss Onlus Caserta; P. G. S. Falchetti ASD Salesiani Caserta.Domenica un'iniziativa particolarmente significativa: al termine della Santa Messa delle 10,30, i bambini che porteranno giocattoli pericolosi - pistole, spade, coltelli - riceveranno in cambio, a scelta, un altro giocattolo. Nell'ambulatorio polispecialistico, screening ecografico delle patologie della tiroide.
Martedì 9 febbraio, ore 19, nell'Aula multimediale, l'Avv. Claudia Munno relazionerà sul tema: "Il testamento biologico, aspetti morali e giuridici". Mercoledì 10 febbraio, in chiesa, "Un'aureola di luce", breve rappresentazione teatrale ispirata alla vita dei coniugi Maria Corsini e Luigi Beltarme Quattrocchi. Seguirà, alle 20, nell'Aula multimediale, un incontro con i giovani sul valore della vita con testimonianza di Errichetta, figlia dei due beati: "Rifiutarono l'aborto e sono nata io". Relatrice, la dott.ssa Daniela Amato. Seguirà dibattito. Nella mattinata di giovedì 11 febbraio gli operatori pastorali visiteranno gli ammalati della parrocchia presso le loro abitazioni. Per le 18,30 è previsto il saluto alle reliquie dei due beati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento