menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100127121330_C_41_articolo_317_lstParagrafi_paragrafo_0_upiFoto

20100127121330_C_41_articolo_317_lstParagrafi_paragrafo_0_upiFoto

Amici di Maria De Filippi, la delusione di Loredana dopo la battaglia

(Roma) La delusione di Loredana traspare in maniera evidente dal suo viso, la ragazza è conscia di non essersi espressa ai suoi consueti livelli e le lacrime le rigano il volto; il dispiacere si mescola con la rabbia, quella stessa che provava da...

(Roma) La delusione di Loredana traspare in maniera evidente dal suo viso, la ragazza è conscia di non essersi espressa ai suoi consueti livelli e le lacrime le rigano il volto; il dispiacere si mescola con la rabbia, quella stessa che provava da piccola, quando a scuola lei e il fratello venivano sempre presi in giro: - io ho sempre ricevuto più critiche che apprezzamenti e la musica per me è un pò come una rivincita per tutto ciò che non ho avuto - Loredana risponde ad alcune domande di Luca e parla della sua religiosità e delle preghiere prima di addormentarsi: - è una fede che ho fin da bambina, sto bene quando prego, sento che ce la posso fare...- e le lacrime continuano a scendere...

I Bianchi a cena commentano quanto accaduto nel serale, diverse critiche per la prova di Rodrigo e per i commenti della Celentano e di Iancu, dice Stefano, in seguito nel videobox: - qui ad Amici bisogna essere eclettici e Rodrigo non lo è granchè, sebbene sia "un'etoile"; la Celentano non può criticare Villanova usando l'esibizione di un allievo che ha lavorato sodo tutta la settimana, per mettere in luce il proprio pensiero e discutere con un altro insegnante, io mi sarei ribellato subito, non ballo per far parlare gli altri...- Emma è contenta, per una volta, dice, ha vinto anche lei..., dice che si sentiva un leone imbattibile e questo ha fatto la differenza: - non ha perso Loredana, ho vinto io, lei era la solita -Loredana commenta a sua volta: - Emma non è fragile come dice e spesso gioca a fare la vittima per impietosire;lei non punta sull'arte ma a mettersi in competizione con me, ma io non la penso così, non è pane per i miei denti; non si dimostrano le cose gettando fango sull'altro...; per fortuna sono in una scuola, qui posso imparare molte cose, anche come cambiano le persone...; le parole di Rapino ad esempio, ha detto che "ero l'ovvio e l'ovvio è il contrario del vero"..., ma non ero il suo diamante grezzo? dov'è la coerenza e l'onestà? è stato lui a mettermi sull'altarino...e ora mi offende...-Villanova replica con enfasi agli attacchi ricevuti dalla Celentano e Iancu: - se mi hanno paragonato alla Croce rossa ne sono orgoglioso, è bello aiutare il più possibile le persone...;
i limiti non sono fisici ma mentali, ne è la prova il fatto che io ero pieno di difetti e sono diventato il primo ballerino della Scala. La critica si basa su fondamenti ben precisi, mentre io ho sentito un'accozzaglia di infantilismo e cattiveria, solo per distruggere un elemento e la mia professionalità; io non ho mai sventolato il mio curriculum, volevo che venisse fuori la capacità di immedesimarsi in un ruolo peraltro molto difficile, dov'era l'attitude di Borana che ha ballato in 3 mq e non si staccava da terra? e con quale menefreghismo ha ballato! se mai dovessi farlo le consiglierei di cambiare insegnante...; Grazia ha dimostrato di sapersi calare nel ruolo, Borana era con la testa altrove, forse pensava...alla lap-dance...-

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Mille “furgoni lumaca” in autostrada contro le chiusure

  • Cronaca

    Nuovi 228 positivi scoperti nel casertano. Morti 3 pazienti

  • Attualità

    Senatore casertano positivo al coronavirus

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento