menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100121095220_Non_solo_classica_2010_1

20100121095220_Non_solo_classica_2010_1

'Non solo Classica', concerti e conferenze-spettacolo alla Sun

Caserta - Da oggi, giovedì 21, alle ore 18:00 presso l'aula Magna del Polo Scientifico della SUN, sito in via Vivaldi – Caserta, prende il via "Non solo Classica". Una rassegna strutturata da concerti e conferenze-spettacolo, ad ingresso libero e...

Da oggi, giovedì 21, alle ore 18:00 presso l'aula Magna del Polo Scientifico della SUN, sito in via Vivaldi - Caserta, prende il via "Non solo Classica". Una rassegna strutturata da concerti e conferenze-spettacolo, ad ingresso libero e gratuito, dove viene posto l'accento sulla cultura musicale non solamente classica.
L'iniziativa, che si protrarrà fino a giovedì 28 gennaio, è finanziata dal Bando per le attività culturali autogestite dagli studenti della Seconda Università degli studi di Napoli ed è organizzata dal gruppo "fox", composto da studenti della SUN, in collaborazione dell'associazione "Unart Group".
Nella rassegna ha un ruolo primario l'elemento timbrico.
I vari ensemble proporranno, con caratteristiche proprie e particolari, le idee musicali filtrate attraverso i timbri sonori derivati dai diversi strumenti che saranno impegnati nei concerti.
L'elemento timbrico, il colore sonoro, diviene elemento dinamico prioritario, che crea emozioni filtrando attraverso i sensi di chi ascolta.
Si potrà ascoltare e vedere, come l'ordito delle linee melodiche e le tessiture armoniche non sempre "accademiche" dal punto di vista stilistico-compositivo, creano delle sonorità ed atmosfere particolari ed intense.

L'interesse dei partecipanti verrà stimolato non solo dalla bellezza delle composizioni e dalla professionalità delle esecuzioni musicali, ma anche dalle note critiche introduttive ai concerti e agli strumenti musicali utilizzati. Gli intervenuti, alla fine degli incontri potranno attivare un dibattito e fare delle domande agli stessi concertisti sulle prassi esecutive.
Aprirà domani la rassegna, l'Ensemble Barocco "Accademia Reale" composto da Gianluca Uccio, Carmine Matino, Gabriela Ungaro , Barbara Palumbo e diretta dal Maestro Giovanni Borrelli che eseguirà un concerto con musiche inedite del '700 napoletano e con musiche di: J. S. Bach, J Pachelbel, D. Gallo, G. B. Pergolesi, A. Vivaldi; W. A. Mozart .

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento